venerdì 26 maggio 2017
Home / Altri Sport / Atoms’ Chieti, che impresa: battuta la capolista

Atoms’ Chieti, che impresa: battuta la capolista

- 13 luglio 2016

Softball_Atoms_Chieti_9lugL’Atoms’ Chieti firma l’impresa e batte la capolista Montegranaro (6-3) prima nel girone C di serie A2, con appena tre sconfitte in 26 gare stagionali. Un risultato difficile da pronosticare alla vigilia, ma che è assolutamente meritato alla luce di quello che la squadra di Fabio Borselli ha fatto vedere in campo. Le marchigiane, già qualificate ai playoff di settembre, vincono agevolmente gara 1 per 10-0. Una partita senza storia in cui le padrone di casa sono abili a sfruttare le imprecisioni difensive della squadra teatina.

Ma gara due è tutta un’altra storia. Si vede già dal primo inning, quando l’Atoms’ scende in campo con grinta e determinazione da grande squadra. A fare la differenza, la lanciatrice teatina Anna Salvatore, che firma la prestazione migliore della stagione, guidata al piatto dal catcher Sara Mammarella. Dopo essere andato in svantaggio di una lunghezza, nel quarto inning l’Atoms’ prima pareggia e poi dilaga fino al 4-1, grazie alle valide diEmma Del Sindaco (5 hit per lei) e Grazia Zuccarini. Nella parte alta del quinto, il Chieti si portano ancora avanti e segna altri due punti, spinte ai box dalle valide di Beatrice Maggiore, Alessia Marcone, Micaela Capitanio e Claudia Zuccarini.

Al Chieti dunque per festeggiare il terzo posto definitivo, manca giusto la certezza matematica: si torna in campo sabato 16 luglio, a Macerata, per uno scontro diretto che decreterà la classifica finale.