domenica 23 luglio 2017
Home / Altri Sport / Atoms’ Chieti, la sconfitta non intacca il terzo posto

Atoms’ Chieti, la sconfitta non intacca il terzo posto

- 6 luglio 2016

Softball_Atoms_ChietiCosì come era successo anche nel girone di andata, l’Atoms’ Chieti torna a casa dalla Capitale con una doppia sconfitta contro la ProRoma, seconda in classifica nel girone C di serie A2: 11-0 e 9-3 i risultati al termine delle due gare giocate in un clima torrido (sul diamante dell’Acquacetosa la temperatura sfiorava i 40 gradi). Senza storia gara 1, chiusa al quinto inning: succede tutto nella prima ripresa, con le romane che mettono a referto 11 punti. Poi più nulla fino alla fine, con l’inerzia della gara tutta a favore delle padrone di casa.

Molto più equilibrata invece gara 2. L’Atoms’ va sotto 4-0, ma poi riesce a recuperare fino al 4-3 grazie a un quinto inning perfetto, costringendo la Roma a riportare in pedana la lanciatrice partente di gara 1, che impedisce la rimonta ospite. La ProRoma, squadra già approdata ai playoff, si conferma avversario ancora troppo tecnico ed esperto per le nostre giovanissime. Per l’Atoms’ comunque, tanti i segnali positivi in vista dell’ultima parte della stagione. Primo su tutti la crescita delle lanciatrici Anna Salvatore (classe ‘97), Grazia Zuccarini (‘99), Sofia Di Mascio (2000), poi la buona prova ai box in gara 2, con le battute valide messe a segno da Capitanio, Marcone, Gigante, Mammarella e Salvatore.

Nonostante la sconfitta, l’Atoms’ Chieti rimane saldo al terzo posto, alle spalle di ProRoma e Montegranaro. E proprio la capolista Montegranaro sarà la prossima avversaria delle teatine, sabato 9 luglio, sul diamante marchigiano, a partire dalle 18.30.

>