sabato 22 luglio 2017
Home / Altri Sport / Race Across Italy: tre giorni di sport a Silvi

Race Across Italy: tre giorni di sport a Silvi

- 17 aprile 2016

dfb8401b-a98d-4ae4-b57f-ae38fa75a630Si è svolta sabato 16 aprile, presso la sala consiliare del Municipio di Silvi, la presentazione della “Race Across Italy” e la seconda “Festa dello Sport Silvi” che si svolgerà dal 23 al 25 aprile.

La Race Across Italy è alla quarta edizione di Ultra Cycling, la competizione si svolge su un tracciato di 810km (500 miglia) con punte massime di altura di 1519mt – Passo Godi -. La gara di ultradistanza, no Stop e no Draft, è aperta a ciclisti solitari ed a team da 2 o 4 persone, inserita nel calendario UMCA per la World Cup e Official Raam Qualifier (la Race Across America); questa gara vale 60 punti per l’UMCA. Nell’edizione 2016 sarà presente anche una coppia di ciclisti americana che gareggerà in tandem. I numeri della competizione sono di tutto rispetto, il circuito attraverserà 3 regioni, una doppia Tirreno-Adriatica, 15 le nazioni rappresentate, valevole come prova di Coppa del Mondo Ultracycling e 1a prova del Campionato italiano Ultracycling.

 

La Festa dello Sport Silvi vede la Città coinvolta in tre giorni di sport. Tante associazioni sportive e ludico-culturali di Silvi per la prima volta unite nel promuove lo Sport senza barriere. La manifestazione si svolgerà su diverse piazze della città con la presenza di oltre 1200 atleti coinvolte 30 discipline sportive, nella passata edizione si sono registrate oltre 4000 presenze e 17 associazioni sportive partecipanti. In questa edizione 25 associazioni hanno dato assenso portando nuovi sport come l’arrampicata sportiva, giochi sulla sabbia, come beach Soccer, Beach Volley, beach Tennis etc.. e giochi di ruolo.

Si ringraziano tutti gli organizzatori di questa monumentale attività sociale.” Ha dichiarato il Sindaco Francesco ComignaniCon la seconda edizione si continua a sostenere l’idea di portare flussi turistici nei periodi fuori stagione, sono fiducioso che nel tempo si possano unire anche altri protagonisti del commercio di Silvi a partecipare e raccogliere l’opportunità.