sabato 22 luglio 2017
Home / Altri Sport / Softball, equilibrio tra Chieti e Macerata

Softball, equilibrio tra Chieti e Macerata

- 26 aprile 2016

Softball_Atoms_Chieti_aprile_2016Si dividono la posta in palio Atoms’ Chieti e Macerata nella quarta giornata di andata del campionato nazionale di softball serie A2. Per il Chieti una vittoria (10-2) e una sconfitta (6-5) e qualche rimpianto per gara 1, persa di misura dopo una bella rimonta dal 6-0 al 6-5 finale.

Altra storia gara 2, con l’Atoms’ che entra in campo con un’altra testa e un’altra determinazione. Subito sopra di due lunghezze, il Chieti sfrutta una grande prestazione in pedana delle lanciatrici Anna Salvatore e Sofia di Mascio, che non concedono nulla alle mazze avversarie. In attacco poi le teatine mettono a segno nove battute valide e firmano così la terza vittoria stagionale. Decisivo il quinto inning, in cui il Chieti mette a referto i 4 punti che di fatto chiudono l’incontro sul 10-2 finale.

Resta qualche rimpianto per non essere riusciti a portare a casa una doppietta che avrebbe staccato in classifica proprio le marchigiane, ora appaiate con Chieti al terzo posto. Ma il campionato è ancora lungo e sabato 30 aprile, dopo tre trasferte consecutive, la squadra del presidente Luigi Salvatore tornerà a giocare al Santa Filomena di Chieti Scalo, per un altro importantissimo scontro diretto contro la Rotostampa Acilia.

Questo il roster delle teatine: Maggiore 8, d’Amato 4, Capitanio 6, Del Sindaco 9, Salvatore 1, Di Mascio 3, Gigante 5, Zuccarini 2, Di Santo dp (Marcone 7), (Mariani).