lunedì 18 dicembre 2017
Home / Altri Sport / Softball A2, Atoms’ Chieti sconfitta dalla capolista

Softball A2, Atoms’ Chieti sconfitta dalla capolista

- 25 maggio 2016

Foto_Squadra-2016Niente da fare per l’Atoms’ Chieti che non riesce nell’impresa di battere la capolista Unione Fermana e torna a casa a mani vuote dalla terza giornata di ritorno del campionato di serie A2: 10-2 e 18-11 i risultati al termine delle due gare, con le marchigiane che fanno valere il maggiore tasso tecnico, soprattutto in fase difensiva. Senza storia gara 1 per le teatine, che dopo essere passate in vantaggio nella prima ripresa, subiscono il ritorno delle padrone di casa, che prima pareggiano e poi dilagano fino al 10-2 finale.

Molto più equilibrata invece gara 2, con il Chieti capace di mettere a referto 8 battute valide e di rimanere in vantaggio fino al quinto inning. Poi qualche errore di troppo, in una difesa ancora da mettere a punto, e arriva la rimonta dell’Unione Fermana, che non concede più nulla e tiene il Chieti a distanza di sicurezza.

Tra le note positive per la squadra allenata da mister Fabio Borselli, comunque da segnalare la buona prestazione della giovanssima batteria teatina, formata dalla lanciatrice Grazia Zuccarini e dai catcher Claudia Zuccarini e Lorenza Esposito.

Nonostante la sconfitta, l’Atoms’ rimane terzo in classifica, dietro alle due corazzate Unione Fermana e ProRoma, ormai lanciate verso i playoff. Sabato prossimo (28 maggio) il Chieti torna a giocare in casa contro il Macerata Softball (stadio Santa Filomena, gara 1 ore 18, gara 2 a seguire), per uno scontro diretto che vale la permanenza al terzo posto.