martedì 12 dicembre 2017
Home / Altri Sport / Tifo positivo: da Montorio a San Siro

Tifo positivo: da Montorio a San Siro

- 1 dicembre 2014

Il progetto di educazione sportiva ha fatto tappa di nuovo allo stadio “Meazza” in occasione di Milan-Udinese

 

SanSiro_est_TifoPositivoL’emozione di entrare nella “Scala del calcio”, lo stadio “Giuseppe Meazza” di San Siro, a Milano, è stata vissuta dai 50 ragazzi del circolo sportivo parrocchiale Alba Giallonera di Montorio al Vomano. I giovani under 14 della realtà montoriese, con relativi accompagnatori, sono stati i protagonisti della nuova tappa del progetto “Sono sportivo, tifo positivo” organizzata dal CSI di Teramo domenica 30 novembre, in occasione della partita di Serie A tra Milan e Udinese. Il comitato provinciale del Centro Sportivo Italiano è stato nuovamente ospite della società rossonera come già avvenuto lo scorso 26 ottobre per Milan-Fiorentina.

L’iniziativa rientra tra quelle che caratterizzano il progetto di educazione sportiva voluto dal CSI di Teramo per accostare i più giovani ai valori sani dello sport: il rispetto delle regole e dell’avversario, l’accettazione della sconfitta, la condivisione, l’aggregazione, l’accoglienza, la socializzazione, il rifiuto della violenza fisica e verbale. Durante il viaggio in pullman verso Milano, i bambini hanno partecipato ad una vera e propria “lezione” di tifo a cura di Monica Foglia, responsabile del progetto, che si è avvalsa anche di molti video sulle attività sportive ed educative del CSI. I ragazzi hanno interagito attivamente, dimostrando consapevolezza su come vivere la propria passione sportiva senza mai eccedere in atteggiamenti violenti e offensivi. Concetti seguiti dai fatti durante la partita Milan-Udinese, vissuta con grande entusiasmo e con un caloroso e continuo sano incitamento nei confronti dei propri beniamini.

Il progetto “Sono sportivo, tifo positivo” prosegue grazie alla collaborazione con la Teramo Calcio che ospita le associazioni affiliate al CSI in occasione delle gare casalinghe allo stadio “Gaetano Bonolis”. Inoltre, il CSI di Teramo sta già lavorando per organizzare nuove uscite negli stadi di serie A nel 2015, grazie ai rapporti con altre società del massimo campionato di calcio.