sabato 23 settembre 2017
Home / Atletica / Atletica Vomano, scommessa vinta: Adugna ottiene la cittadinanza italiana

Atletica Vomano, scommessa vinta: Adugna ottiene la cittadinanza italiana

- 10 novembre 2015

A pochi giorni dal riconoscimento di cittadinanza italiana, l’atleta della Vomano di origine etiope sfodera una prestazione maiuscola alla corsa podistica Internazionale di San Martino

 

 

adugna vince cross RapinoBinyiam Sinibeta Adugna, atleta di origine etiope, mattatore di tutte le gare podistiche in Abruzzo, ha esordito in occasione della corsa internazionale di San Martino, in qualità di atleta italiano, per effetto del riconoscimento da pochi giorni della cittadinanza italiana.

Alla gara di Controguerra, dove hanno partecipato circa 1.400 concorrenti, il portacolori dell’atletica Vomano ha conquistato un ottimo ottavo posto assoluto nei 15 km di gara con il tempo di 49.02, precedendo avversari piu’ accreditati alla vigilia della manifestazione.

Per l’Atletica Vomano, il riconoscimento di atleta italiano di Binyiam Sinibeta Adugna rappresenta un’altra scommessa vinta, avviata nei primi mesi della stagione sportiva 2015, allo scopo di esaltare le qualità tecniche e contribuire all’inclusione sociale dell’atleta.