sabato 25 novembre 2017
Home / Atletica / Indoor Allievi, Angelozzi scatta sul podio

Indoor Allievi, Angelozzi scatta sul podio

- 16 febbraio 2016

Angelozzi Ancona_16-1Al sesto e ultimo turno di salti il giovane triplista teramano, con uno scatto di orgoglio salta sul podio dei Campionati Italiani indoor allievi con la misura di mt 14.18

Salvatore Angelozzi, giovane triplista teramano, portacolori della società Atletica Vomano Gran Sasso, conquista al sesto e ultimo turno di salti, la medaglia di bronzo ai campionati Italiani allievi indoor di Ancona, dimostrando tenacia agonistica in una gara di alto contenuto tecnico con il nuovo record Nazionale di categoria di Andrea Dalla Valle (Atletica Piacenza) con la misura di mt 15.70.

La medaglia di bronzo di Salvatore Angelozzi all’esordio tra gli allievi conferma i progressi agonistici e tecnici dell’atleta, già campione Italiano cadetti lo scorso mese di ottobre a Sulmona, sotto l’attenta guida del Prof. Claudio Mazzaufo tecnico specialista dei salti in estensione di fama internazionale.

Salvatore Angelozzi, è uno dei candidati tra le giovani promesse del progetto dell’Atletica Vomano Gran Sasso, destinati a seguire le orme dei tanti Campioni che nel recente passato hanno indossato la maglia del Club di Morro D’Oro del presidente Ferruccio D’Ambrosio, prima di passare tra i “professionisti” con i gruppi sportivi Militari e raggiungere risultati di livello internazionale: di recente il primato Italiano di Gianmarco Tamberi (GS Fiamme Gialle) nel salto in alto 2.38, il campione Europeo e quarto alle Olimpiadi di Londra 2012 nel salto triplo Daniele Greco ( GS Fiamme Oro), il rilancio dell’ex campione del Mondo di salto con l’asta Giuseppe Gibilisco (GS Fiamme Gialle), il primatista italiano under 23 di lancio del giavellotto Gianluca Tamberi (GS Fiamme Gialle), l’ostacolista azzurro Leonardo Capotosti (GS Fiamme Gialle) e tanti altri atleti.