martedì 26 settembre 2017
Home / Atletica / Montesilvano, giù il velo alla nuova pista di atletica leggera

Montesilvano, giù il velo alla nuova pista di atletica leggera

- 7 dicembre 2016

pista-atletica1«Tra pochissimi giorni consegneremo alla città un’altra opera attesa da anni. Una struttura che consentirà a Montesilvano di divenire punto di riferimento nel mondo sportivo internazionale». Così l’assessore allo sport del Comune di Montesilvano, Ottavio De Martinis, annuncia l’inaugurazione ufficiale della pista di atletica leggera di via Senna che si terrà sabato 10 dicembre alle ore 10.

«Nell’ambito dell’appuntamento con la Mezza Maratona sul Km lanciato, la gara podistica organizzata in collaborazione con l’associazione nazionale Bersaglieri, abbiamo voluto inserire anche un momento cruciale per la città che ci vedrà mettere a disposizione dei montesilvanesi una nuovissima struttura sportiva». Il progetto della pista risale al 2009. I lavori, affidati alla ditta De Leonibus  Costruzioni,  presero il via a marzo del 2012, per poi procedere tra diverse sospensioni fino a novembre 2014. Il 7 agosto 2015 la FIDAL ha rilasciato il Certificato di Omologazione dell’impianto sportivo di atletica leggera, inserendolo nella classe IE “Esercizio”, con la possibilità di classificarlo come Impianto Parziale nel momento in cui verrà dotato di regolare attrezzatura conforme alla normativa federale. La pista potrà quindi ospitare gare agonistiche.  L’opera ha avuto un costo complessivo di circa 500.000 euro. Di questi oltre 430.000 euro sono stati spesi tra la realizzazione della pista e la riqualificazione generale dello Stadio, con la collocazione di arredi, quali panchine, reti e porte nuove. Altri 30.000 euro circa sono stati spesi per la pavimentazione dei lati della nuova pista di atletica, e 16.000 euro circa per il ripristino degli spogliatoi e delle tribune.

«L’omologazione della Fidal – afferma l’assessore – e il progetto di potenziamento delle attrezzature che abbiamo già avviato ci permetteranno di rendere la pista una delle sedi di gare agonistiche di atletica leggera. Questo significa sviluppare il turismo sportivo e dunque destagionalizzare l’offerta della città, che deve avere nel settore a tutto tondo il suo principale comparto di crescita».

A partire dalle 9:30 di domenica 11 dicembre prenderà il via la Mezza Maratona sul km lanciato, la gara podistica per atleti di carattere, giunta alla sua seconda edizione, che si sarebbe dovuta svolgere lo scorso 30 ottobre ma che venne annullata a causa della violenta scossa di terremoto che flagellò il centro Italia.

Due le gare previste. Quella di 21 km prenderà il via dal lungomare, per svilupparsi poi su Corso Umberto, via Cavallotti, via Vestina sino a via Biagi, via D’Antona, girerà intorno allo stadio Aldo Mastrangelo per immettersi in via Senna, tornerà su via Vestina sino a Cappelle sul Tavo. Altre strade interessate saranno Strada Comunale San Paolo, S.P. Montesilvano Spoltore, C.da Colle Vento fino a Montesilvano Colle, corso Vittorio Emanuele, centro storico di Montesilvano Colle, via Togliatti, via Chiarini, via Sospiri, via Di Vittorio, via Cavallotti, e viale Aldo Moro sino a viale Europa per poi tornare indietro e concludere la gara al centro di intrattenimento Porto Allegro.

La competizione di 10 km interesserà le seguenti strade: partenza da viale A. Moro, direzione ovest, intersezione con C.so Umberto SS 16 per il solo attraversamento, via Cavallotti direzione ovest fino all’intersezione con via Vestina direzione ovest sino all’intersezione con via Barbato, via Togliatti, via Chiarini, via Sospiri, via Di Vittorio, via Cavallotti, viale Aldo Moro  sino a viale Europa per poi tornare indietro e concludere la gara al centro di intrattenimento Porto Allegro. La circolazione verrà parzialmente interrotta dalle 9 alle 12 circa.