lunedì 23 ottobre 2017
Home / Basket / Amatori 6 fantastica: altro successo a Porto Sant’Elpidio

Amatori 6 fantastica: altro successo a Porto Sant’Elpidio

- 19 dicembre 2016

Pescara va a vincere con autorità in trasferta, anche in una giornata non fortunatissima al tiro, non concedendo praticamente niente agli avversari. Il punteggio finale, 64-42 a favore dell’Amatori, parla da solo ed è determinato da due break pesantissimi: un 12-0 sul finire del secondo tempino ed un 18-0 nel quarto quarto. Ancora una volta, i biancorossi giocano un ultimo parziale di livello altissimo, non lasciando nulla agli avversari ed imperversando in attacco nelle fasi finali del match.

I padroni di casa hanno tentato di rispondere alla solita difesa ermetica dell’Amatori con una aggressività oltre i limiti, che alla fine si è ritorta contro i ragazzi di Coach Domizioli, troppo nervosi nei momenti decisivi. La partita che è venuta fuori non entrerà negli annali della pallacanestro, ma ha messo in mostra ancora una volta i progressi tecnici e caratteriali dei ragazzi di Coach Salvemini, impeccabili nei momenti decisivi; una menzione speciale va all’ennesima gara monumentale di Emidio Di Donato: 11 punti e 19 rimbalzi.

I ragazzi del presidente Carlo Di Fabio non si sono fatti irretire dagli errori al tiro e dal gioco duro dei locali e hanno sempre trovato il modo di infilare la zampata decisiva, con uno Stefano Rajola che, nonostante una vistosa fasciatura al ginocchio, ha guidato i suoi nei momenti più complicati.  Pescara agguanta così il quarto posto, in coabitazione con Campli, a soli due punti di distanza dalle seconde in classifica, San Severo e Bisceglie.

Porto Sant’Elpidio Basket – Amatori Pescara  42-64  (5-11; 21-30; 36-41)
Porto Sant’Elpidio Basket: Piccone 8, Catakovic 8, Torresi 3, Cernivani 11, Fiorito 5, Trovato, Lovatti, Romani 2, Cacace, Brighi 5.
Allenatore: Massimiliano Domizioli.

Tiri dal campo 14/60 (23%), tiri da due punti: 5/21 (24%), tiri da tre punti 9/39 (23%), tiri liberi 5/10 (50%). Rimbalzi 43.

Amatori Pescara: Pelliccione 7, Pepe 22, Rajola 7, Battaglia 2, Grosso 6, Di Donato 11, Guerra, Bini, Capitanelli 9, Tagliamonte.

Allenatore: Giorgio Salvemini.

Tiri dal campo 17/59 (29%), tiri da due punti: 8/31 (26%), tiri da tre punti 9/28 (32%), tiri liberi 21/30 (70%). Rimbalzi 46.

Arbitri:  Enrico D’Orazio (TV) e Francesco Menegalli (VR)