martedì 12 dicembre 2017
Home / Basket / Perugia affossa il Pescara: la sfida con Gubbio diventa cruciale

Perugia affossa il Pescara: la sfida con Gubbio diventa cruciale

- 30 novembre 2014

Serie C, i biancazzurri ancora in difficoltà

 

 

altra sconfitta per il Pescara Basket

altra sconfitta per il Pescara Basket

Non arriva il riscatto in casa Pescara Basket, dopo la sconfitta interna contro Civitanova. I biancazzurri cadono in quel di Perugia per 77-59, pagando soprattutto un mortifero break all’inizio del terzo quarto e le cattive percentuali al tiro (oltre a 23 palle perse).

Secondo KO consecutivo dunque per la Pescara Basket, con Stilla e compagni che restano dunque a 2 punti in classifica, assieme a Loreto Pesaro e Gubbio. Proprio contro gli umbri andrà in scena il prossimo match dei biancazzurri, domenica 7 dicembre al PalaElettra (palla a due prevista per le ore 18:00). Sarà una sfida di notevole importanza, sia perché trattasi di uno scontro diretto, ma anche per provare a conquistare finalmente la prima vittoria casalinga della stagione.

LIOMATIC PERUGIA-PESCARA BASKET 77-59 (15-13; 36-31; 57-47)

PERUGIA: Monacelli 25, Ciofetta 9, Righetti 4, Palmerini 4, Gagliardoni 5, Cipriani, Provvidenza 2, Righetti 8, Mariani 20, Antonielli. Coach: Monacelli.

PESCARA: Di Marcello 12, Cantatore 4, Di Giandomenico 2, D’Eustachio 2, Ferri 13, Febo 3, De Luca 5, Di Giorgio 5, Stilla 7, Adonide 6. Coach: Merletti.