sabato 23 settembre 2017
Home / Basket / Proger Chieti, Di Paolo e Monaldi in coro: “Verona grande squadra, ma noi lotteremo”

Proger Chieti, Di Paolo e Monaldi in coro: “Verona grande squadra, ma noi lotteremo”

- 19 dicembre 2015

Galli time out bella 1140In vista della supersfida tra Proger Chieti e la corazzata Verona, il vice allenatore dei biancorossi Pino Di Paolo illustra le difficoltà da affrontare: “Domenica affronteremo una delle grandi favorite per la vittoria del campionato, una corazzata. L’exploit di Legnano ci ha restituito un po’ di fiducia anche se la settimana è stata ancora complessa per motivi di infortunio, come se non bastassero quelli precedenti anche Armwood ha avuto un violento colpo al quadricipite e la sua presenza sul parquet è in forte dubbio. Lo spirito dei ragazzi è sempre lo stesso, abbiamo lavorato con tanta intensità, ipotizzando con il coach e tutto lo staff delle piccole situazioni per mischiare un po’ le carte a Verona e soprattutto per trovare una maggiore fluidità offensiva, visto che gli scaligeri sono la miglior difesa del campionato”. Diego Monaldi dichiara: “La partita che andremo ad affrontare sarà senza dubbio molto complicata, soprattutto per noi perché Verona ha un ottimo allenatore e degli ottimi giocatori, quindi sicuramente dovremo stare molto concentrati, giocando quaranta minuti ad alto livello e ad altissima intensità. Nello scorso match abbiamo portato a casa un’importantissima vittoria che moralmente può darci una spinta in più. Non abbiamo affatto la pancia piena, sappiamo che dobbiamo lavorare duro e lo stiamo facendo ogni giorno della settimana. Siamo consapevoli di dover lottare per vincere tutte le partite, perché ogni gara per noi è una grande battaglia. Vedremo come andrà a finire, noi siamo carichi e pronti e non vediamo l’ora di giocare.”