giovedì 21 settembre 2017
Home / Basket / Proger Chieti, la grinta di Lilov: “Sono qui per restare a lungo”

Proger Chieti, la grinta di Lilov: “Sono qui per restare a lungo”

- 16 ottobre 2015

Ivan Lilov 1140L’ingaggio di Ivan Lilov per la Proger Chieti arriva in soccorso di un roster tornato ad essere improntato su otto/nove rotazioni effettive, considerato il pieno recupero anche di Piccoli. Il bulgaro ha ben impressionato nei primi allenamenti, dimostrando di avere caratteristiche utili a ben integrarsi con la filosofia di gioco impostata da Galli. “Sarà una partita giocata allo spasimo – dichiara il coach varesino – ci troveremo di fronte ad una delle migliori formazioni del torneo, composta da tutti giocatori di alta qualità tecnica e molto esperti. Con l’apporto di Lilov riusciremo ad allungare nuovamente il roster ma da questo giocatore non aspettiamoci tutto e subito. È arrivato solo a metà settimana e ha alle spalle solo tre allenamenti.  Avrà bisogno di tempo e di fiducia. Di certo è un giocatore vero, che può darci atletismo e tecnica, è un atleta solido, un giocatore europeo, un giocatore d’energia, smaliziato e con un fisico importante. Ci sarà molto utile, di questo ho certezza”.

Ivan da parte sua lavora sodo e sembra affiatarsi con facilità con i suoi nuovi compagni: “Voglio vincere e darò tutto nella speranza di restare ben oltre il limite di due mesi fissato dal mio attuale contratto  – afferma il bulgaro –  Questa è la’occasione più grande della mia carriera e non voglio farmela sfuggire”.