martedì 12 dicembre 2017
Home / Basket / Reggio Calabria espugna Roseto: 73-76

Reggio Calabria espugna Roseto: 73-76

- 1 dicembre 2014

Basket Dna Silver, biancazzurri ancora ko

ferraro reggioRoseto non riesce nell’impresa di battere la Viola Reggio Calabria e si arrende tra le mura amiche del PalaMaggetti, uscendo sconfitta con il risultato di 73-76. Le assenze di Bryan e Carenza si fanno sentire e come domenica scorsa a Imola, le rotazioni ridotte hanno fatto si che Roseto inciampasse nel finale di gara, complice la stanchezza. Nel finale, Jackson ha fallito il tiro del pareggio, ma Rossi, fallendo un libero dalla lunetta, ha dato a Pitts l’opportunità di provare la “preghiera” da metà campo per il pareggio: lo statunitense non è riuscito ad alzarsi per tirare, annullando il disperato tentativo di andare al supplementare. Brava la Viola che, malgrado l’espulsione al 16′ di Deloach per comportamento scorretto, si è fatta valere sul parquet e si conferma una delle migliori del torneo.

Migliore in campo, senza dubbio Erik Rush, autore di 21 punti ma soprattutto della stoppata decisiva nel finale su Jackson. Prossimo appuntamento fissato a domenica 7 dicembre 2014, quando l’Industrialesud scenderà in campo a Ferrara.

INDUSTRIALESUD ROSETO-VIOLA REGGIO CALABRIA: 73-76

Roseto: Pitts 20, De Dominicis, Antonini ne, Ferraro 16, Marini 2, Janelidze 13, Ippedico, Chavdarov ne, Bryan ne, Jackson 16, Moreno 6. All. Trullo

Viola: Deloach 7, Casini 6, Azzaro 4, Rezzano 9, Lupusor 3, Rossi 7, De Meo ne, Rush 21, Florio ne, Ammanato 19, All. Benedetto