domenica 28 maggio 2017
Home / Basket / Super rimonta su Recanati: inarrestabili Sharks

Super rimonta su Recanati: inarrestabili Sharks

- 14 novembre 2016

RECANATI-ROSETO 82-91

Con una grande rimonta dal -15 del 20′, gli Sharks espugnano Ancona rimanendo in testa alla classifica!

Recanati: Reynolds 13, Bader 24, Marini, Perini 14, Armento ne, Loschi 12, Bolpin 5, Sorrentino 10, Fossati ne, Maspero, Breccia ne, Spizzichini 4 All: Calvani

Roseto: Smith ne, Cantarini ne, Fultz 25, Radonijc 8, Fattori 4, Mariani, Mei 12, Casagrande 4, Amoroso 25, Sherrod 13 All: Di Paolantonio

Note: Parziali: 30-19, 52-37, 71-68. Recanati: 16/33 da 2, 12/28 da 3, 14/18 ai liberi, 34 rimbalzi (8 offensivi), 19 assist, 18 palle perse, 6 palle recuperate. Roseto: 16/26 da 2, 12/24 da 3, 23/32 ai liberi, 32 rimbalzi (6 offensivi), 16 assist, 14 palle perse, 8 palle recuperate. Usciti per 5 falli: Mei. Luogo: PalaPrometeo Estra Rossini Turno di A2: 7° Spettatori: n.c.

Arbitri: Moretti, Caforio, Azami

Continua senza sosta il cammino degli Sharks, che espugnano Ancona superando Recanati col punteggio di 82-91. Senza Smith infortunato, coach Di Paolantonio si è affidato ai suoi italiani di maggior esperienza (Fultz e Amoroso), i quali fanno la voce grossa nella rimonta messa in atto nel terzo e quarto periodo di gioco: 25 punti, 10 assist e 3 falli subiti per il primo, 25 punti, 5 rimbalzi e 7 falli subiti per il secondo. Tuttavia, sarebbe riduttivo ridurre i meriti della vittoria soltanto a due membri del gruppo, in un’altra vittoria di squadra in cui ciascuno ha messo il suo mattoncino per portare a casa i due punti. Così facendo, i biancazzurri rimangono da soli in testa alla classifica, in attesa del recupero di Virtus Bologna-Roseto, in programma mercoledì.