domenica 23 luglio 2017
Home / Calcio a 5 / AcquaeSapone Giovanissimi, il trionfo del fair play

AcquaeSapone Giovanissimi, il trionfo del fair play

- 23 novembre 2016

rocchigiani-andreaUn fine settimana di successi per le giovanili nerazzurre, con la ciliegina finale. Anzi due. Una è la convocazione appena arrivata in sede per Andrea Rocchigiani: il ’96 volerà a Praga domenica prossima con la Nazionale Under 21 per giocare un’amichevole contro la Repubblica Ceca la prossima settimana. L’altra è il bel gesto di fair play dei Giovanissimi contro La Fenice: fanno gol con un avversario a terra (4-2) e mister Di Eugenio ordina subito di “restituire” la segnatura alla squadra ospite (4-3). Da applausi.

 

I Giovanissimi proseguono sulla scia dell’ottimo inizio di stagione e battono 6 a 4 La Fenice in una partita emozionante e piena di ribaltoni (video con gli highlights disponibile sul canale Youtube AeS). I piccoli nerazzurri di mister Di Eugenio volano in classifica con cinque vittorie consecutive in altrettante giornate. Non male per un gruppo rinnovatissimo in cui spiccano, però, le qualità individuali del figlio d’arte Emanuele Marzuoli, fresco di convocazione al Futsal camp della Nazionale italiana. Domenica prossima impegno in trasferta a Bugnara contro il San Giuseppe.

 

Gli Allievi hanno riposato domenica scorsa perché la gara casalinga contro l’Hatria è stata posticipata a giovedì 8 dicembre al Palacastagna. Finora sono solo due le gare giocate in cinque turni di campionato: osservato il turno di riposo, sono due le partite da recuperare (dopo la prima sul campo della Real Dem anche quella contro l’Hatria). Domenica prossima difficile trasferta a Colonella.

 

Prosegue spedita anche la Juniores, che lunedì scorso al Palacastagna ha centrato la quinta vittoria consecutiva sull’Area L’Aquila (9 a 0 il finale) e guida il girone A con 15 punti, 39 gol fatti e 6 subiti. Oltre al gioco che si affina di settimana in settimana, cresce la coesione del gruppo e risaltano sempre di più le qualità individuali dell’Azzurrino Aiello, ’99, e dei ragazzi locali, aspettando il totale recupero di William Rocha, rientrato a pieno regime nel gruppo. Lunedì prossimo nuovo impegno casalingo per la squadra di mister Nitti, alle 18.30, contro la Lisciani Teramo.

 

Quarta vittoria stagionale per l’Under 21, che in casa batte il Civitella Sicurezza Pro per 7 a 1: dopo aver concretizzato al meglio con Braga, Rocchigiani (doppiette), Cicconetti, Marcone e Canale, approfittando nel finale anche del portiere di movimento tentato dalla squadra allenata dall’ex Coco Schmitt (che ha avuto anche qualche palla gol nitida sventata dalle grandi parate di Mambella), i ragazzi di Nitti risalgono la classifica e si piazzano al quarto posto. Un solo ko finora nelle prime sette giornate, sul campo della superfavorita Pescara.

 

Oggi pomeriggio, infine, impegno importante per l’Under 21 che al Palaroma affronta la Real Dem nel secondo turno di Coppa Italia alle 15.30. Gara secca ad eliminazione diretta per entrare tra le 64 qualificate al terzo turno.