lunedì 23 ottobre 2017
Home / Calcio a 5 / AcquaeSapone: la fabbrica del futsal

AcquaeSapone: la fabbrica del futsal

- 23 settembre 2016

baiocchi-montefalconeChiamatela pure la “Fabbrica del futsal”: l’AcquaeSapone Unigross si conferma una delle realtà più importanti non solo a livello regionale per la formazione, valorizzazione e movimentazione di giocatori di calcio a cinque in Abruzzo e anche fuori dai propri confini. Sono 28 infatti gli atleti ceduti, in prestito o a titolo definitivo, ad altre società nell’ultima sessione di mercato. Dal veterano Coco Schmitt ai più giovani, ma già esperti (e con trascorsi in Nazionale italiana Under 21), come Baiocchi, Montefalcone e Di Matteo. Anche uno degli acquisti del mercato estivo è stato girato a Civitella, in B, per maturare: è Gabriel Carvalho.

La lista dei giocatori in uscita è davvero lunga, ma vale la pena scorrerla tutta per capire l’ampio raggio d’azione del club nerazzurro nel futsal abruzzese e non solo: Montefalcone (PesaroFano serie A2), Coco Schmitt, Di Matteo, Carvalho (Civitella, serie B), Baiocchi, Lo Giudice (Hatria, serie B), Franceschini, Maisano, Monte (Tombesi Ortona, B), Lancia (Maritime Augusta, B), Altobelli (Fossolo76 Bologna, C1), Carpentieri (Guardiagrele, C1), Planamente, Bolletta, Bufalari, Muffo, Buccella, Vadini, Plevano (Atletico Silvi, C1), Giansante D., Clemente, Maura, Giansante E., Trusgnach (Nobel Boys, C2), Marignetti, Anchini (Magnificant, D), Brasili, Del Conte (Briganti Popoli, giovanili).

A chiusura della campagna trasferimenti dei giocatori, possiamo tirare le somme e capire quanto vale il lavoro fatto nelle giovanili in questi ultimi anni. Tanti ragazzi locali stanno avendo una chance in categorie importanti e siamo sicuri che tutti sapranno farsi valere e saranno il valore aggiunto delle loro società. Auguriamo i meritati successi a tutti i nostri ragazzi!”, ha detto il dg Gabriele D’Egidio in chiusura di un mercato estivo impegnativo e costellato da tante operazioni prestigiose.