domenica 25 giugno 2017
Home / Calcio a 5 / AcquaeSapone, ottimi risultati dal settore giovanile

AcquaeSapone, ottimi risultati dal settore giovanile

- 20 dicembre 2016

img_0006Non è solo la prima squadra a meritare applausi in casa nerazzurra. Anche a livello giovanile, il lavoro avviato dalla società con i tecnici Nitti e Di Eugenio, coadiuvati da Margiovanni e D’Anteo, sta dando ottimi risultati. Per il presente, ma anche per il futuro, che è quello che più sta a cuore allo staff e alla dirigenza. Tre squadre su quattro (Juniores, Allievi, Giovanissimi) sono in cima alle rispettive classifiche al termine dell’andata, un’altra (Under 21) è comunque tra le big di un girone di ferro nonostante sia una sorta di squadra-laboratorio.

La Juniores è al comando del girone A con 7 vittorie in altrettante giornate, 57 gol fatti e solo 9 subiti. Solo il Montesilvano tiene il passo con sei vittorie e tre punti di ritardo dai nerazzurri. “Siamo molto soddisfatti del percorso fatto fino ad oggi – ha detto il tecnico Lorenzo Nitti – . Siamo contenti perché abbiamo centrato il nostro progetto proprio su questa categoria che gioca, in sostanza, anche il campionato Under 21: non dimentichiamo che nove dodicesimi dell’Under è composta da ragazzi sotto età provenienti dalla Juniores. Allo stesso tempo, abbiamo dato grande spazio anche ai ragazzi della categoria Allievi: in quasi tutte le gare sono scesi in campo dai quattro ai sei giocatori con la Juniores. Per questo anche siamo molto contenti. Ora dobbiamo lavorare in vista del girone di ritorno e proseguiremo con questa politica: elementi degli Allievi faranno esperienza con la Juniores e di conseguenza quelli della squadra under 18 andranno spesso a giocare con l’Under 21. In quest’ultima categoria troviamo a volte difficoltà perché la differenza di età rispetto agli avversari può essere un ostacolo. Ma ne siamo consapevoli e lavoriamo sulla formazione dei ragazzi: confrontarsi con giocatori più grandi di loro sarà un’esperienza molto importante. L’obiettivo è alzare il livello delle competizioni che vengono affrontate. Perché se si dovesse arrivare a giocare in ambito nazionale, aver fatto esperienza a livelli competitivi più alti potrebbe rivelarsi un aspetto fondamentale”.

Chiudono in bellezza anche gli Allievi, che ieri contro la Lisciani Teramo al Palacastagna hanno centrato la settima vittoria in altrettante giornate chiudendo al primo posto il girone d’andata. L’Under 21 chiude l’andata al quarto posto con 23 punti dopo aver liquidato la pratica Venafro, fanalino di coda del girone H per 9 a 0. La squadra di Nitti proseguirà nel girone di ritorno il suo lavoro paziente di valorizzazione e crescita dei tanti giocatori sotto età lanciati nella categoria in questi mesi. Sono primi anche i Giovanissimi di Luca Di Eugenio, che continuano a stupire: una squadra di ragazzi che stanno iniziando in questi mesi il proprio percorso nel futsal e che continuano a macinare vittorie sotto la guida dell’esperto tecnico di Atri.