domenica 25 giugno 2017
Home / Calcio a 5 / Acqua&sapone out, finale scudetto Asti-Rieti

Acqua&sapone out, finale scudetto Asti-Rieti

- 20 maggio 2016

IMG_5526La finale del 33° campionato italiano di Serie A di calcio a 5 sarà Asti-Real Rieti. E per i nuovi campioni d’Italia, comunque vada a finire, sarà il primo scudetto della storia. Né il club piemontese, né quello laziale avevano mai raggiunto la finale, che inizierà mercoledì 25 maggio al Pala San Quirico di Asti con gara-1 (20.45, RaiSport 2): ci riescono in una serata di grandissimo pubblico, con due palazzetti strapieni che hanno trascinato le squadre di Cafù ePatriarca all’atto decisivo del campionato, che è già stato la finale della Winter Cup 2014 a Bassano del Grappa (l’Asti vinse 4-1 e alzò il trofeo). In gara-3 delle semifinali, si interrompe invece la corsa di Acqua&Sapone Emmegross (sconfitta 2-1) e Gruppo Fassina Luparense, che era partito al settimo posto in regular season e ha sfiorato la seconda impresa di fila dopo quella contro il Pescara nei quarti. Nulla da fare, però, al PalaMalfatti di Rieti: 4-2 per gli amarantocelesti.

ASTI-ACQUA&SAPONE EMMEGROSS 2-1 (1-0 p.t.)
ASTI: Espindola, Nora, Zanella, Bertoni, De Oliveira,
Romano, Follador, Ramon, De Luca, Chimanguinho, Crema, Casassa. All. Cafù

ACQUA&SAPONE EMMEGROSS: Mammarella, Murilo, Mimi, Jonas, Burrito, Bufalari, Paulinho, Sidney, Cesaroni, Schiochet, Mambella, Montefalcone. All. Bellarte

MARCATORI: 19’26’’ p.t. Nora (AS), 11’56’’ s.t. Chimanguinho (AS), 15’34’’ Jonas (AC)

AMMONITI: Murilo (AC), Paulinho (AC)

ARBITRI: Giuseppe Di Gregorio (Enna), Marco Delpiano (Cagliari), Rocco Morabito (Vercelli) CRONO: Stefano Pasquino (Nichelino)