venerdì 26 maggio 2017
Home / Calcio a 5 / Acqua&sapone, Montefalcone va in prestito: “È solo un arrivederci”

Acqua&sapone, Montefalcone va in prestito: “È solo un arrivederci”

- 30 giugno 2016

1185457_776997015738711_4010788111282439572_nGermano Montefalcone, classe 1994, saluta l’AcquaeSapone Futsal per una stagione: andrà a giocare in prestito in un altro club per fare esperienza e tornare più forte e più maturo di prima. Scovato dal nostro club a soliti 17 anni, il portierino di Ortona è un astro nascente, un talento puro del nostro sport, l’erede designato del grande Stefano Mammarella. Dopo aver assaporato la serie A, e aver vinto uno scudetto Juniores e raggiunto la maglia della Nazionale italiana Under 21, per Montefalcone è arrivato il momento di diventare grande.

&Ringrazio la società per questa nuova grande opportunità professionale che mi sta dando – ha detto Montefalcone prima di salutare tutti e in attesa dell’annuncio ufficiale da parte del suo nuovo club – , per me è importante fare esperienza e vivere una stagione da titolare. Voglio crescere e tornare qui più forte e consapevole dei miei mezzi. Spero davvero di riuscire ad ereditare, un giorno, il posto tra i pali di un grandissimo campione come Stefano Mammarella, diventando io il titolare tra i pali dell’AcquaeSapone. Questo per me è solo un arrivederci”.