domenica 24 settembre 2017
Home / Calcio a 5 / Brasili e Del Conte, due baby alla corte dell’Acqua&sapone

Brasili e Del Conte, due baby alla corte dell’Acqua&sapone

- 9 dicembre 2015

popoli-1Matteo Brasili e Luigi Del Conte, entrambi nati nel 2001, da oggi sono giocatori a titolo definitivo dell’Acqua&Sapone Emmegross. I due giovani talenti dei Briganti Popoli si aggregano alla squadra di Giovanissimi di mister Marzuoli, dove ritrovano un altro vecchio compagno di squadra, Trabucco, passato in estate dalla società di Popoli a quella nerazzurra. Operazione conclusa grazie agli ottimi rapporti instaurati la scorsa estate tra i due club.

La “colonia” degli ex Briganti si amplia e anche il marchio Acqua&Sapone Emmegross nella Rappresentativa regionale di categoria cresce: da cinque, passerà a sette il numero dei baby talenti nella selezione regionale. Intanto Marzuoli gongola: ad un gruppo già primo in classifica, e capace di segnare più di cento gol in sette giornate, potrà aggiungere la qualità e i gol dei due gioiellini esplosi negli ultimi mesi nella società del presidente Paolo Villa.

“Con i Briganti siamo nati nel 2010, iniziando con i campionati amatoriali, dal 2013 ci siamo iscritti alle competizioni Figc – racconta il presidente Villa – . Abbiamo tutte le categorie giovanili, tranne la Juniores. La prima squadra partecipa alla C2 regionale. Abbiamo puntato sui ragazzi del circondario, da Popoli, Pratola Peligna, Bussi e Sulmona, centri in cui il calcio a cinque non è ancora molto diffuso. Abbiamo affidato la guida tecnica ad Antonio Bucci, figura preparata e qualificata. Io curo la parte amministrativa e organizzativa. L’obiettivo è quello di valorizzare i ragazzi nel miglior modo possibile. Un lavoro che sta pagando: se l’Acqua&Sapone si è avvicinata a noi ne è la riprova. Questo rapporto nato con la società nerazzurra è una vetrina, un’opportunità importante, per i ragazzi del nostro territorio e per le loro famiglie, prima ancora che per la nostra società. Certo, bisogna fare qualche sacrificio, ma siamo certi che saremo ripagati”.

Due ragazzi degli Allievi, Francesco Di Marcantonio e Davide Iacovelli, portiere e laterale, sono stati ceduti in prestito fino al termine della stagione al Rocca di Mezzo.