venerdì 19 gennaio 2018
Home / Calcio a 5 / Maschile / AcquaeSapone, tocca ai giovani

AcquaeSapone, tocca ai giovani

- 16 ottobre 2013

L’euforia dello storico scudetto Juniores vinto lo scorso 2 giugno è già archiviata. Cullarsi sugli allori non fa parte della cultura dell’AcquaeSapone Calcio a 5, né di quella del tecnico e responsabile delle giovanili, Luca Di Eugenio. Il prossimo week end riprende il cammino della squadra Under 21, poi toccherà alla Juniores. Ieri sera ultimo test precampionato per i baby nerazzurri a Torrevecchia Teatina contro il Francavilla (C2): è finita 8 a 2 per Baiocchi e compagni. Due volti nuovi nella squadra Under 21 composta esclusivamente dal blocco dei ’94 che ha vinto lo scudetto Juniores nella passata stagione: il pivot italo brasiliano Aguinaldo Delfino e l’universale Blasetti. «E’ finito un ciclo – dice subito Luca Di Eugenio – , ma ripartiamo e ricostruiamo con umiltà. E con l’entusiasmo di sempre. Abbiamo due squadre giovani, che vogliono imparare e crescere. Questo è l’obiettivo iniziale, poi sarà il campo a dire cosa sapremo raccogliere a fine stagione. Come talento, questi due gruppi non sono inferiori ai precedenti. Con l’Under 21 partiamo domenica in casa contro l’Atri, squadra fisica e tosta. Lucidità, intelligenza dovranno essere le armi per farci valere. Vogliamo vincere, facendo bene. Ma i risultati devono essere la conseguenza del lavoro. Siamo in un settore giovanile, e questo dev’essere il nostro primo pensiero». La rosa della formazione Under 21: Montefalcone Germano (portiere), Baiocchi Davide (universale), Collevecchio Marco (laterale), Clemente Manuel (laterale), D’Ettorre Adriano (laterale/pivot), Maura Alex (universale), Luca Di Giacomo (pivot), Aguinaldo Delfino (pivot), Blasetti Francesco (universale). Rinnovato il roster della squadra Under 18 campione d’Italia in carica. Per Di Eugenio otto giocatori nuovi su quattordici, compreso l’italo brasiliano Stefanoni. Cinque i baby nati nel ’96, alcuni dei quali sono stati promossi dalla formazione Allievi della passata stagione. Un segnale di continuità del progetto di valorizzazione dei giovani locali. La rosa della formazione Juniores: Morelli Simone (portiere), Centorame Luca (portiere), Trusgnach Daniel (portiere, ‘96), Rompicapo Lorenzo (centrale, ’96), Giorgini Luca (centrale, ’96), Altobelli Marco (laterale), Di Matteo Yuri (laterale), Lammardo Nicholas (laterale), Giansante Emanuele (laterale), Stefanoni Guillerme (laterale, ’96), Di Sante Eugenio (laterale), Chiassolini Matteo (pivot), Ciro Ainis (pivot), Lo Giudice Federico (laterale, ‘96).