giovedì 18 gennaio 2018
Home / Calcio a 5 / Maschile / GODE L’ACQUAESAPONE! (7-3)

GODE L’ACQUAESAPONE! (7-3)

- 26 ottobre 2013

Gode l’AcquaeSapone. Il primo derby stagionale della serie A va ai nerazzurri, che battono 7-3 il Pescara c5, in una gara frizzante e combattuta, ma molto corretta. L’AcquaeSapone parte meglio rispetto al Pescara, con Barigelli chiamato in più occasioni a interventi provvidenziali su Coco. Minacce sventate anche grazie all’aiuto del palo. I padroni di casa la sbloccano su rigore, per fallo di Ghiotti ai danni di Caetano: Cuzzolino trasforma. Lo stesso argentino è l’autore del bis su grande palla di Borruto: controllo e sinistro secco: 2-0. I padroni di casa si rilassano e consentono al Pescara di prendere coraggio. Dopo qualche errore di troppo, Duarte si inventa il gol del pari con una giocata sull’out mancino conclusa da un destro secco sotto il sette. L’AeS rischia tanto e arriva al sesto fallo quando mancano 3 minuti a fine primo tempo: Duarte batte ma angola troppo. Calderolli concede un’altra chance da tiro libero agli avversari, commettendo ancora fallo, ma anche Nicolodi è impreciso (traversa-fuori). Ultimi frangenti con spazi che si aprono pericolosamente, senza essere sfruttati da Borruto e Jonas. Nella lista degli ammoniti, oltre a Ghiotti, vanno aggiunti i nomi di Borruto, Duarte e Coco. La ripresa è spumeggiante e vedrà l’AcquaeSapone dilagare in modo irreversibile. Inizia Caetano con un doppio tentativo ravvicinato (4-1), prosegue lo stesso numero 13 nerazzurro su invenzione di Chaguinha (5-1), poi sono Chaguinha e Borruto a sfiorare la rete. Giallo per Caetano e Foglia: al 10’ Patriarca sceglie Duarte come portiere di movimento per provare la rimonta. Nei 6 minuti successivi è un grande Mammarella a tenere a galla i suoi, con due miracoli e un pericolo scampato quando Foglia, da due centimetri, colpisce con un solo tiro palo e traversa. Al 16’ la punizione di Cuzzolino viene deviata nella sua rete da Morgado (6-1), ed è il gol che sostanzialmente stronca le gambe ai biancazzurri. I quali non fanno in tempo a esultare per la rete di Jonas, che devono subire il 7-2 da Calderolli. Nel finale Foglia realizza a porta sguarnita il punto del definitivo 7-3. Un derby piacevolissimo e soprattutto molto corretto. Il primo atto è nerazzurro. RILEGGI LA DIRETTA WEB