giovedì 18 gennaio 2018
Home / Calcio a 5 / Maschile / L’AcquaeSapone nella tana di Colini

L’AcquaeSapone nella tana di Colini

- 2 novembre 2013

Confermarsi, il compito più difficile nello sport. Dopo aver vinto e convinto nel derby, l’AcquaeSapone è in partenza per la trasferta sul parquet della Luparense. Bellarte ha di nuovo l’intero roster a disposizione e nella notte prima della partita dovrà sfogliare la margherita e decidere chi tenere fuori per una partita sempre delicata, contro una delle corazzate del campionato. La squadra di Colini divide la seconda piazza della classifica con i nerazzurri, alle spalle della capolista Asti: sarà un confronto decisivo per staccarsi e partire all’inseguimento della vetta. La sfida è anche tra goleador: Murilo Ferreira (6) contro Canal (5). «La vittoria della settimana scorsa è stata importante perché arrivata dopo una sconfitta – dice Coco Schmitt, vice capitano nerazzurro – , e perché ci dà la carica giusta e la fiducia nei nostri mezzi in vista di una partita sul campo di una grande squadra, come la Luparense. Dobbiamo guardare sempre avanti. Battere il Pescara con una prestazione di alto livello è il modo migliore per riprendere il cammino verso obiettivi importanti». Fischio d’inizio domenica alle 18, arbitrano De Falco (Catanzaro) e Filippini (Roma 1), crono Romanello (Padova).