domenica 28 maggio 2017
Home / Calcio a 5 / Carvalho e Braga: freschezza e talento per l’Acquaesapone

Carvalho e Braga: freschezza e talento per l’Acquaesapone

- 28 agosto 2016

14141966_1225812907452717_6495646300321697084_nLa società AcquaeSapone Unigross comunica di aver acquisito le prestazioni sportive degli atleti Gabriel Carvalho, pivot italo brasiliano, classe ’96, prelevato dalla società Aosta, e Lucas Braga, anche lui pivot, classe ’95, svincolato dall’Orange Futsal Asti. 

Gabriel Carvalho è l’ennesimo prodotto di spessore della cantera valdostana, che negli anni ha lanciato nel futsal italiano fior di campioni, a partire dal neoacquisto nerazzurro e capitano della Nazionale, Gabriel Lima. Il pivot è stato rilevato a titolo definitivo grazie agli ottimi rapporti tra l’AcquaeSapone Unigross e l’Aosta, in particolare con la persona del presidente Gianluca Fea, che ha favorito il buon esito dell’operazione. Carvalho arriverà all’inizio della prossima settimana a Montesilvano per le visite mediche e i primi allenamenti agli ordini di Fuentes. In Italia da due stagioni, il giocatore ha esordito segnando 13 gol in A2 a 18 anni e si è ripetuto lo scorso anno andando a segno in A2 per 16 volte, vincendo anche la Coppa Italia Under 21 nella Final Eight di Pescara (anche miglior giocatore della manifestazione). “Sono molto fiducioso per questa nuova esperienza con l’AcquaeSapone Unigross, è sempre stato un sogno poter giocare con questa maglia. Darò tutto per aiutare la squadra e trovare il mio posto in un roster di grandi campioni. Non vedo l’ora di cominciare”, ha detto Carvalho subito dopo la firma.

Lucas Braga Da Silva, classe 1995, ala pivot che si è appena svincolato dall’Asti e che nella passata stagione si è messo in mostra con la maglia dell’Arzignano, in A2, segnando 13 reti e spingendo i veneti verso la salvezza. E’ uno dei &formati in Italia& più interessanti nel panorama del futsal nazionale. La società lo seguiva con interesse da tempo, e ha chiuso la trattativa-lampo dopo aver saputo del suo svincolo dal club campione d’Italia, che non parteciperà alla prossima serie A. Braga, che ha vestito la maglia dell’Italia Under 21 e con le giovanili astigiane ha vinto già diversi titoli, è figlio d’arte: il papà, Ricardo, è stato un campione del mondo con il Brasile e ha giocato in Italia per tanti anni, iniziando ad Augusta per passare a Putignano, club in cui Lucas ha mosso i primi passi nel nostro Paese, nel 2012, giocando proprio accanto al papà in A2 prim’ancora di essere maggiorenne.

LUNEDI 29 agosto COMINCIA LA STAGIONE

Il coach Francisco Fuentes, aspettando i sette Nazionali impegnati con i ritiri pre Mondiale, e probabilmente tutti in partenza per la Fifa Futsal World Cup in Colombia, ha diramato la lista dei convocati per il raduno in sede e per l’inizio della preparazione precampionato. Carvalho arriverà all’inizio della prossima settimana, mentre William Faria al momento è impegnato con la riabilitazione dopo l’infortunio al ginocchio della scorsa stagione. 

Ecco i convocati:

Portieri: Casassa, Mambella, Tommaselli.

Giocatori di movimento: Jonas, Braga, Jamur, Canale, Rocchigiani, Benigni A., Benigni F., Rucco, Freitas, Cicconetti, Aiello A., Columbaro, Carvalho.

Allenatore: Fuentes. Preparatore atletico: Aiello. Preparatore dei portieri: Di Eugenio. Collaboratore tecnico: Nitti. Staff sanitario: Iannaccone, Cantera, Ulisse.