sabato 23 settembre 2017
Home / Calcio a 5 / Cesaroni-Sidney: l’Acqua&sapone si prende derby e secondo posto

Cesaroni-Sidney: l’Acqua&sapone si prende derby e secondo posto

- 7 novembre 2015

L’Acqua&Sapone Emmegross si prende tutto, tre punti e secondo posto: il derby d’Abruzzo sorride alla squadra di Massimiliano Bellarte, che vince 2-1 contro il Montesilvano e lo aggancia in seconda posizione, a  -1 dalla Carlisport Cogianco capolista ma con due partite in più rispetto alle due “cugine”. Nell’altra sfida giocata oggi, poker del Kaos Futsal a un Gruppo Fassina Luparense sempre più in crisi.

VINCE L’ACQUA&SAPONE Prima sconfitta in campionato per il Montesilvano, battuto e agganciato al secondo posto dall’Acqua&Sapone Emmegross al termine di una partita bella ed emozionante, in un PalaRoma vestito a festa. Pronti via e il Montesilvano sblocca il risultato con Dudù Morgado, che raccoglie l’assist di Francini e batte Mammarella. Quasi immediato il pareggio degli uomini di Bellarte, firmato da Cesaroni su assist di Jonas. Nella ripresa, il definitivo vantaggio dell’Acqua&Sapone lo firma Sidney, che chiude nel modo migliore una ripartenza micidiale. Un legno per parte: Burrito per l’Acqua&Sapone, mentre è Francini a colpire il palo per il Montesilvano, prima che il solito Mammarella (quella dell’Acqua&Sapone è per distacco la miglior difesa del campionato, con dieci reti al passivo, poi c’è proprio il Montesilvano a 15) salga in cattedra con i suoi grandi interventi. Nei minuti finali, Ricci schiera Bordignon portiere di movimento ma non basta: Bellarte lo raggiunge al secondo posto.