sabato 25 novembre 2017
Home / Calcio a 5 / Femminile / Xhaxho lancia l’AZ: «Conta solo la vittoria»

Xhaxho lancia l’AZ: «Conta solo la vittoria»

- 13 dicembre 2013

La sconfitta contro la Lazio è già lontana per l’AZ Gold Women. Il poker rifilato al Nuova Focus Donia, in una gara non senza patemi, rilancia le Campionesse d’Italia in classifica e permette loro, complice il colpaccio esterno delle cugine del Montesilvano sul parquet della Virtus Roma, di allungare in graduatoria. Sono cinque adesso, infatti, i punti che distanziano AZ e Virtus. Conquistare la seconda piazza del Girone B diventa importante per accedere direttamente alle Final Eight di Coppa che si terranno nel 2014 proprio in Abruzzo. Aida Xhaxho traccia un primo bilancio della stagione: «Dal cammino fatto fino a questo momento la risposta è positiva», dichiara, «d’altro canto abbiamo vinto 10 partite su 11. Ci siamo sempre allenate intensamente, con costanza e tanta volontà. Il primo obiettivo era di rientrare nelle prime due posizioni e siamo ancora in corsa per farlo diventare realtà. Mancano due partite e noi ci crediamo fortemente!». Città di Sora e FB5 Team Rome sono gli ultimi due scogli da affrontare – e superare – per regalarsi un Natale sereno. «Noi vogliamo vincere tutte le partite, ovviamente anche le squadre avversarie partono dallo stesso presupposto. Danno sempre il massimo, soprattutto quando affrontano una squadra che è ai vertici della classifica e porta lo scudetto sul petto. La partita a Sora non sarà affatto facile, ma noi vogliamo portare a casa un successo».