venerdì 23 giugno 2017
Home / Calcio a 5 / Futsal, i convocati azzurri per lo spareggio Mondiale contro l’Ungheria

Futsal, i convocati azzurri per lo spareggio Mondiale contro l’Ungheria

- 15 marzo 2016

Il Commissario tecnico della Nazionale italiana di futsal, Roberto Menichelli, ha convocato diciannove giocatori per il raduno di preparazione all’andata degli spareggi di qualificazione al Mondiale 2016, in programma contro l’Ungheria a Miskolc.

Gli Azzurri si ritroveranno nella serata di mercoledì 16 marzo al Mancini Park Hotel di Roma, mentre dal giorno successivo inizierà il ciclo degli allenamenti, che si disputeranno al Pala To Live e al Palasport ‘Pestalozzi’ di Torvaianica (Roma). La partenza per l’Ungheria è fissata domenica alle 15.10 con un volo di linea per Budapest, mentre la gara di andata contro i magiari si giocherà martedì 22 marzo alle ore 18 alla Generali Arena di Miskolc.

Sono diciassette i precedenti tra l’Italia e l’Ungheria, nazionale che nel 2010 ha organizzato l’Europeo ed è allenata dallo spagnolo Sito Rivera, un passato in Italia con la Luparense e con il Napoli: due sconfitte, due pareggi e tredici successi per gli Azzurri, l’ultimo dei quali ad Andria il 30 marzo 2013 (9-1) in occasione del Main Round di qualificazione all’Europeo in Belgio. Il pericolo numero 1 dei magiari è Zoltan Droth, pivot che all’ultimo Europeo in Serbia ha realizzato quattro gol in due partite, visto che la squadra ha collezionato due sconfitte contro Spagna e Ucraina. E’ stato recentemente acquistato dal Kairat Almaty, formazione che ha vinto due delle ultime tre edizioni della UEFA Futsal Cup.

Negli spareggi è in vigore il meccanismo delle coppe europee di calcio: a parità di gol tra andata e ritorno, quelli in trasferta valgono doppio. In caso di ulteriore parità, tempi supplementari e poi rigori.

L’ottava edizione della FIFA Futsal World Cup si giocherà in Colombia – a Cali, Medellin e Bucaramanga – dal 10 settembre al 1 ottobre. Al Mondiale partecipano sette nazionali della UEFA, cinque della AFC (Confederazione calcistica asiatica), quattro della Concacaf (Confederazione calcistica del Nord, Centro America e Caraibi), quattro della Conmebol (Confederazione Sudamericana del Calcio) compresa la Colombia padrona di casa, tre della CAF (Confederaziona africana del calcio) e una della OFC (Federazione calcistica dell’Oceania).

I CONVOCATI
PORTIERI: Stefano Mammarella (Acqua&Sapone Emmegross), Michele Miarelli (Gruppo Fassina Luparense), Francesco Molitierno (Carlisport Cogianco)

GIOCATORI DI MOVIMENTO: Mauro Canal (Pescara), Paolo Cesaroni (Acqua&Sapone Emmegross), Massimo De Luca (Asti), Vinicius Carlos Dos Santos (Kaos Futsal), Marco Ercolessi (Pescara), Rodolfo Fortino (Sporting Lisbona), Daniel Giasson (Gruppo Fassina Luparense), HumbertoHonorio (Gruppo Fassina Luparense), Dos Santos Da Silva Augusto Kakà (Kaos Futsal), Luca Leggiero (Pescara), Gabriel Lima (ElPozo Murcia), AlexMerlim (Sporting Lisbona), Murilo Ferreira Juliao (Acqua&Sapone Emmegross), Alessandro Patias (Benfica), Sergio Romano (Asti), AngeloSchininà (Kaos Futsal)