domenica 24 settembre 2017
Home / Calcio a 5 / Futsal, Italia vs Slovacchia: si punta al primato nel gruppo 7

Futsal, Italia vs Slovacchia: si punta al primato nel gruppo 7

- 13 dicembre 2015

Italia a scuola_2Ieri giornata di riposo per l’Italia. Un riposo comunque “attivo”. Dopo le due vittorie a Bari contro Erj Macedonia e Moldova, valse ai campioni d’Europa il primo posto solitario nel Main Round di qualificazione al Mondiale 2016, gli Azzurri si preparano alla terza e decisiva sfida contro la Slovacchia, in programma domenica alle 18 (diretta tv su Raisport 1 HD) a Bisceglie.

Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17.15, la Nazionale guidata da Roberto Menichelli ha sostenuto una seduta di allenamento al PalaDolmen, dove è stato predisposto lo stesso parquet nero utilizzato per le prime due giornate di gara al PalaFlorio. Quindici i giocatori a disposizione del Ct, con il terzo portiereFrancesco Molitierno che è rimasto in ritiro aggregato al gruppo e Luca Leggiero che invece è stato costretto a dare forfait per lo sfortunato colpo subìto nella partita d’esordio, costatogli la frattura all’undicesima costola: al posto dell’idolo di casa è subentrato Paolo Cesaroni, che venerdì ha fatto il suo esordio assoluto in Nazionale maggiore.

L’obiettivo è ripetere il successo di pubblico avuto nel capoluogo pugliese, dove le partite contro Macedonia e Moldova hanno richiamato complessivamente 7mila persone, per trascinare l’Italia alla terza vittoria consecutiva e al primato nel Gruppo 7. Per raggiungere questo obiettivo in realtà basterà non perdere, mentre per ottenere gli spareggi sarebbe sufficiente una sconfitta non superiore a due reti di scarto.