martedì 17 ottobre 2017
Home / Calcio a 5 / Futsal: il Kaos batosta il Real Rieti

Futsal: il Kaos batosta il Real Rieti

- 20 ottobre 2016

E’ amarissimo il ritorno in campo del Real Rieti dopo la qualificazione all’Elite Round di Uefa Futsal Cup: la squadra di Mario Patriarca, nel posticipo della seconda giornata del campionato di Serie A di calcio a 5, cade pesantemente (6-2) in casa del Kaos Futsal, che invece coglie la prima vittoria stagionale.

L’avvio del Kaos è bruciante: il vantaggio porta la firma di Titon, che riprende una respinta di Micoli su punizione di Kakà e fa 1-0. Pedro Toro, dopo un errore di Putano su rilancio dello stesso Micoli, fallisce l’occasione per il pareggio, il Kaos invece non perdona e prima trova il 2-0 con Schininà su assist di Kakà, poi il 3-0 con un sinistro di Fernandao, a segno all’esordio in Serie A. Solo a quel punto il Rieti si sveglia: Rafinha realizza il 3-1 con un grandissimo destro al volo su schema da calcio d’angolo, poi Pedro Toro colpisce una clamorosa traversa che avrebbe rimesso in partita il Real prima dell’intervallo.

A inizio ripresa, altro palo di Pedro Toro; dall’altra parte, Micoli si difende bene su Fernandao, poi non è esente da colpe sulla conclusione di Saad che vale il 4-1. Primo gol in campionato (alla seconda presenza) anche per l’altro ex Barcellona. La partita di fatto si chiude lì, perché Kakà gira in rete una rimessa laterale di Schininà. Patriarca schiera Jeffe portiere di movimento, ma Titon ne approfitta e a porta vuota aumenta ancora il bottino per il Kaos. Inutile il 6-2 su tiro libero (da posizione avanzata rispetto al dischetto dei dieci metri) di Pedro Toro.

KAOS FUTSAL-REAL RIETI 6-2 (3-1 p.t.)
KAOS FUTSAL: Putano, Ercolessi, Saad, Titon, Fernandao,
Mateus, Titon, Schininà, Gabriel, Peric, Kakà, Timm. All. Fernandez

REAL RIETI: Micoli, Jeffe, Brizzi, Saul, Vieira, Halimi, Martinelli, Romano, Pedro Toro, Cesaroni, Rafinha, Guennounna. All. Patriarca

MARCATORI: 3’20’’ p.t. Titon (K), 6’37’’ Schininà (K), 7’05’’ Fernandao (K), 11’ Rafinha (R), 7’37’’ s.t. Saad (K), 10’ Kakà (K), 13’57’’ Titon (K), 17’51’’ t.l. Pedro Toro (R)