domenica 24 settembre 2017
Home / Calcio a 5 / Mes que un… derby: Acqua&Sapone-Pescara, in palio punti e onore

Mes que un… derby: Acqua&Sapone-Pescara, in palio punti e onore

- 25 novembre 2015

IMG_7920Una partita che mette in palio punti importanti per la posizione nella griglia delle prossime Final eight e per la qualificazione alla Winter Cup. Venerdì 27 novembre, alle 21, al Palaroma di Montesilvano (ingresso gratuito, differita tv su RaiSport 1 alle ore 22.05), l’Acqua&Sapone Emmegross ospita il Pescara per la penultima partita del girone d’andata. L’ultimo atto mercoledì prossimo in trasferta contro la Luparense (si giocherà a Mareno di Piave), poi due week end senza futsal per consentire alla Nazionale italiana di giocare il main round di qualificazione ai prossimi Mondiali di Colombia del 2016, prima del via al girone di ritorno.

La sfida alla squadra campione d’Italia sarà quindi anche l’ultimo appuntamento casalingo del 2015 per la squadra di Bellarte, anche per questo decisa a salutare il proprio pubblico nel migliore dei modi e con una serata spettacolare. Il coach di Ruvo ha massimo rispetto per i biancazzurri: “Il Pescara è una squadra forte, con un roster composto da tante stelle di livello internazionale, sono campioni d’Italia in carica e tra le prime quattro d’Europa: i risultati parlano per loro, non servono altre parole”. I nerazzurri, però, partono dall’attuale terzo posto in classifica (17 punti), condiviso proprio con i prossimi avversari, e non hanno timori reverenziali. “Di contro, la nostra è una squadra rinnovata, che sta crescendo e migliorando, seguendo il percorso che ci siamo prefissati alla vigilia del campionato”, spiega Bellarte, che chiude: “L’obiettivo è dimostrare di potercela giocare con tutti, anche contro squadre del calibro del Pescara”. Arbitrano Peroni (Città di Castello), Sabatini (Bologna 1) e Tupone (Lanciano), crono Di Nicola (Pescara). Nell’ingresso in campo, i nerazzurri saranno accompagnati dai piccoli atleti con sindrome di down della società Parco de Riseis del professor Ruggiero Visini, che nell’intervallo giocheranno sul parquet del Palaroma.

MONGELLI RESCINDE

La società Acqua&Sapone Emmegross comunica che dal giorno 24 novembre l’atleta Michele Mongelli non fa più parte del roster a disposizione del coach Bellarte. “Mongelli saluta la nostra famiglia per una scelta personale, di vita e professionale. A lui, atleta e uomo esemplare, va il ringraziamento di tutti, dalla proprietà alla dirigenza, dallo staff ai compagni di squadra, per la serietà e l’impegno profuso nella sua esperienza con la maglia nerazzurra”, dice il dg D’Egidio.