giovedì 23 novembre 2017
Home / Calcio a 5 / MilanoFutsalWeek, amichevole Italia-Slovacchia

MilanoFutsalWeek, amichevole Italia-Slovacchia

- 13 giugno 2016
"ROME, ITALY - JUNE 25: The Women's Intermational Futsal friendly match between Italy and Hungary on June 25, 2015 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)"

“ROME, ITALY – JUNE 25: The Women’s Intermational Futsal friendly match between Italy and Hungary on June 25, 2015 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)”

Neanche un anno fa, l’esordio della Nazionale italiana femminile di calcio a 5 fu un trionfo assoluto. Cinque gol all’Ungheria e 5.000 persone sugli spalti del campo Nicola Pietrangeli del Foro Italico, a Roma. Il calcio a 5 esce nuovamente dai palazzetti, per la #MilanoFutsalWeek. Appuntamento all’Assago Summer Arena di Milano, l’area esterna del Mediolanum Forum di Assago, per un altro evento indimenticabile.

Nel prossimo Street Music Art (www.streetmusicart.com) ci sarà una settimana dedicata al futsal. La #MilanoFutsalWeek inizierà lunedì 13 giugno, alle 19 con l’amichevole tra l’Italia di Roberto Menichelli (la terza in Italia, dopo quelle di Roma e Montesilvano contro l’Ungheria nel giugno 2015) e la Slovacchia. Le due squadre torneranno in campo anche martedì alle 18.30 al PalaGuglieri di Mortara (Pavia): entrambe le partite saranno trasmesse in diretta streaming sul sito della Divisione Calcio a cinque.

Calcio d’inizio alle 19 anche per l’altra amichevole internazionale in programma ad Assago: venerdì 17 toccherà alla Nazionale Under 21 maschile, che sfiderà la Francia (gara-1 giovedì alle 20 a Cornaredo). Una classicissima del calcio, una sfida quasi inedita nel futsal: la squadra allenata dal tecnico Carmine Tarantino chiuderà a Milano una stagione fin qui caratterizzata da sole vittorie (quattro su quattro).

MENICHELLI “Speriamo come sempre che sia una buona serata di sport – è l’augurio del c.t. Roberto Menichelli –.  Ci sarà gente a vederci e questo sarà un motivo di responsabilità maggiore per far sì che i tifosi possano tornare a casa contenti e divertiti. Il futsal femminile è cresciuto molto, nell’ambito della società e in quello della squadra Nazionale. Possiamo competere già a livello medio-alto: abbiamo giocato le prime partite contro l’Ungheria, entrambe ben giocate e vinte, mentre contro l’Ucraina c’è stato confronto tecnico anche se non siamo riusciti a vincere, ma abbiamo già dimostrato di poter recitare un buon ruolo a livello internazionale”.

MAXISCHERMO Negli stessi giorni di Italia-Slovacchia e Italia-Francia, la Nazionale italiana di calcio giocherà le prime due gare dell’Europeo: stasera alle 21 contro il Belgio e il 17 alle 15 contro la Svezia. E all’Assago Summer Arena ci sarà un maxischermo allestito per seguire tutti assieme le gare degli Azzurri, che seguirà il #FairPlayFutsal, il terzo tempo con Italia e Slovacchia che ceneranno assieme dopo la partita.