martedì 12 dicembre 2017
Home / Calcio a 5 / Montesilvano, arrivano 3 punti a tavolino e il pivot Francini

Montesilvano, arrivano 3 punti a tavolino e il pivot Francini

- 18 dicembre 2014

Belle notizie per la squadra di Ricci: ora è terza in A2

 

Francini in azione

Francini in azione

Il Giudice sportivo, Renato Giuffrida, accoglie il ricorso del Montesilvano in casa contro il Carmagnola (3-2), sentenziando il 6-0 a tavolino dei pescaresi. Cambia quindi la classifica del girone A di serie A2 con il quintetto di mister Ricci che balza al terzo posto a quota 23.

La società ha ufficiliazzato l’arrivo del pivot argentino Lucas Francini, classe 1991. Aveva trascinato la formazione pugliese del Martinfranca alla promozione in serie A, realizzando nel campionato di A2 ben 23 gol. Nel 2013 è stato il miglior giocatore della Coppa Libertadores con il River Plate, ha giocato al River Plate, al Martinafranca, tornato ancora al River Plate si è poi trasferito alla Intelli Orlandia (Brasile)

Già da qualche anno è entrato nella nazionale argentina ora allenata da Diego Giustozzi, suo ex compagno di squadra proprio nel River Plate. Francini arriverà i primi di gennaio insieme al connazionale Mathias Rosa, il laterale pivot, proveniente dalla società America del Sud (Argentina), classe 95, capitano della nazionale argentina under 20. Rosa aveva già effettuato due mesi fa le visite mediche a Montesilvano, terminati i suoi impegni con la nazionale sarà disponibile nella corte del presidente Iervolino dal prossimo 3 gennaio.