domenica 28 maggio 2017
Home / Calcio a 5 / Vigilia di Supercoppa: il Pescara c5 recupera Chimanguinho

Vigilia di Supercoppa: il Pescara c5 recupera Chimanguinho

- 8 novembre 2016

chimanguinho-firmaA poche ore dalla sfida che assegnerà la Supercoppa, il tecnico del Pescara calcio a 5 Fulvio Colini è ormai vicino ad affrontare la rifinitura di tutti i dettagli che una gara come questa comporta. Fonti interne allo spogliatoio biancazzurro descrivono il clima dell’attesa, ansia mista a rabbia agonistica, ma soprattutto voglia di portare a casa quello che sarebbe il primo trofeo stagionale.

Tra la Supercoppa e il Pescara, però, c’è il Real Rieti del Presidente Pietropaoli, che in fatto di ambizioni e di voglia di vincere non è secondo a nessuno. Un osso durissimo il Rieti, visto in azione al Palarigopiano solo pochi giorni fa. In quell’occasione ci volle un super Pescara per rimediare ad uno 0-2 molto ben difeso dagli uomini di Mario Patriarca sino a 10’ dalla fine. Alla fine il successo arrise ai biancazzurri, con qualche ruggine da parte dei reatini e nello specifico proprio di Mister Patriarca che contestò duramente, a fine partita,  la conduzione della gara da parte degli arbitri. Ci si attende, comunque, una partita altamente spettacolare, come è ormai divenuta tradizione quando a fronteggiarsi sono il Pescara e il Rieti.

Buone notizie, intanto, giungono dall’infermeria, dopo 40 giorni di assenza, Fulvio Colini ritrova nell’elenco dei giocatori a disposizione Chimanguinho, un ex, che proprio il Rieti seppe valorizzare e che si allena già a pieno regime con la squadra da due settimane.