sabato 23 settembre 2017
Home / Calcio / Baroni, ex dal dente avvelenato: “Anche gli altri ci guardano con rispetto”

Baroni, ex dal dente avvelenato: “Anche gli altri ci guardano con rispetto”

- 3 novembre 2015

Verso Novara-Pescara: le parole del tecnico toscano in conferenza stampa

 

baroni2Stasera alle 18.30 va in scena la sfida tra Novara e Pescara, anticipo della decima giornata di B in programma lo scorso lunedì 26 ottobre ma sospeso e rinviato per nebbia. Marco Baroni, tecnico dei piemontesi, è il grande ex della sfida. Dice di non pensare troppo agli avversari e fa un’analisi del momento della sua formazione.

“Ci sono tante cose che funzionano bene e ce ne sono altre che dobbiamo migliorare. Dovevamo tenere la palla più alta e concretizzare le occasioni create per raddoppiare. Non pensiamo agli altri, la fortuna dobbiamo andare a prendercela, quindi lottiamo su ogni pallone e non diamo niente per scontato. Sarebbe un errore prendere questo pareggio come una mezza sconfitta, ci aspettano due gare da affrontare quasi bendati perché avremo poco tempo a disposizione per lavorare. Si decideranno sull’attenzione, sulla voglia e sugli episodi, siamo consapevoli delle nostre difficoltà ma sappiamo anche che gli altri ci guardano con rispetto”.