martedì 21 novembre 2017
Home / Calcio / Calcio Internazionale / Serve un bomber? Puntate su Cornelius» (VIDEO)

Serve un bomber? Puntate su Cornelius» (VIDEO)

- 8 dicembre 2013

Alle spalle del Belga Lukaku, che di tutti i giovani centravanti in giro per il Mondo è quello più avanti nel processo di maturazione oltre che, molto probabilmente, il migliore a livello assoluto, c\’è una serie di prime punte U20 che si sta facendo largo: il colombiano Cordoba, il cileno Castillo, l\’argentino Icardi e, soprattutto, il convincente danese Andreas Cornelius, protagonista odierno della nostra rubrica. Ecco la scheda di Matteo Fittavolini: «Alto 193 cm per 91 kg di peso, Cornelius è un calciatore classe \’93, in forza al Cardiff. In possesso di una struttura fisica letteralmente sensazionale, atleticamente dotatissimo, mancino, è un ariete vecchio stampo, alla Bobo Vieri per intenderci, dalle sorprendenti capacità tecniche: a dispetto della stazza, infatti, Cornelius ha dei grandi fondamentali, controlla benissimo il pallone, lo conduce con proprietà e riesce a trovare, anche in piena corsa, con facilità la coordinazione per calciare. Utilizzato nella sua precedente squadra di club, il Copenaghen, come attaccante più avanzato in un 4-4-2, può naturalmente essere impiegato come unica punta in un sistema che lo richieda devastante quando attacca la profondità, è molto bravo a venire incontro e dimostra molta visione del gioco anche spalle alla porta. Fortissimo nel gioco aereo, capace di saltare l\’uomo anche nello stretto, munito di un tiro fortissimo e molto preciso, ha dei numeri realizzativi davvero impressionanti. Non c\’è un solo fattore, sia esso fisico, atletico, tecnico, tattico o mentale che non convinca in questo giocatore: è un centravanti di altri tempi e dal valore assoluto elevatissimo e farà sicuramente le fortune di chi punterà su di lui». (GUARDA IL VIDEO)