mercoledì 22 novembre 2017
Home / Calcio / Pescara / 5 baby uruguaiani già a Pescara: a giorni la firma?

5 baby uruguaiani già a Pescara: a giorni la firma?

- 13 dicembre 2013

Sono arrivati due giorni fa, assieme al direttore sportivo del club, i cinque giovani talenti uruguaiani del Wanderers Montevideo che il Pescara ha messo nel mirino per avviare il progetto di collaborazione con la società del patron Victor Mesa. Il socio sudamericano del Pescara sarà domenica in tribuna al Biondi per assistere al derby contro il Lanciano e lunedì sera parteciperà alla cena di Natale organizzata dal Delfino al Roof Garden dell’Hotel Esplanade. Intanto, si allenano con la Primavera il trequartista Lucas Torreira, ’96, già Nazionale Under 17 uruguaiano, il difensore Federico Anduesa, ’97, il centrocampista Facundo Regnicolo, ’97, l’attaccante esterno Franco Gentile e il difensore Nicolas Rodriguez, ’98 ma già inserito nella selezione Sub20 dell’Uruguay. I cinque ragazzi (che ieri hanno pranzato assieme al connazionale Brugman) sono stati visionati e indicati da Antonio Di Battista, Ferdinando Ruffini e Roberto Druda durante il soggiorno a Montevideo dell’estate scorsa. Alcuni di loro giocheranno con la Primavera del Pescara già la settimana prossima, nel torneo internazionale in programma a Vasto, al quale parteciperà anche il Recreativo Huelva (gli spagnoli arriveranno lunedì a Vasto). Per tutti, la firma con il Delfino dovrebbe essere una formalità. Prende il via il rapporto tecnico voluto da Mesa e approvato dal presidente Sebastiani, inaugurato ai primi di agosto con la partecipazione della squadra di Marino al Trofeo Colombino.