sabato 25 novembre 2017
Home / Calcio / Pescara / Sforzini è carico come una molla

Sforzini è carico come una molla

- 13 novembre 2013

All’inizio della scorsa settimana lo abbiamo visto “corricchiare” a bordo campo, alternando lunghi tratti di camminata ad allunghi molto leggeri. Il tutto condito da qualche piccola smorfia di fastidio alla schiena. Cose normali per chi è fermo da tantissimo. Oggi invece, Ferdinando Sforzini ha un umore e un passo ben diverso. Si vede e si sente. Il centravanti del Pescara sta gradualmente e sensibilmente migliorando dopo il lunghissimo stop per il problema all’alluce. Corre in modo più sciolto, palleggia con disinvoltura, si produce in cambi di direzione e si è persino sottoposto in un piccolo esercizio di guida del pallone con una molla elastica attaccata al torace, a mo’ di resistenza (con l’aiuto di un collaboratore dello staff di Marino). Sforzini è carico: di questo passo il rientro in campo sarà sempre più imminente.