giovedì 23 novembre 2017
Home / Calcio / Serie A / Poker serviti per lo scudetto

Poker serviti per lo scudetto

- 23 dicembre 2013

Lo scudetto si pregusta giocando a poker. Juve e Roma “forza 4”, in attesa dello scontro diretto del prossimo 5 gennaio. La serie A partita tra mille entusiasmi, con giallorossi e soprattutto il Napoli di Benitez meravigliose outsiders, è un po’ tornata nei ranghi standard. I partenopei rallentano, solo gli uomini di Garcia possono al momento insidiare i bianconeri. Questo perché nella città di Milano non è un momento di grande calcio. Lo è più che altro di “anti calcio”. Il non spettacolo offerto nel derby Inter-Milan lo dimostra. Due nuovi dirigenti come Thohir e Barbara Berlusconi dovranno aprire rispettive ere di innovazione e qualità. Il fantastico colpo di tacco di Palacio (gol partita) non c’entra nulla con il resto del match. E il fatto che i rossoneri siano gli unici superstiti sul panorama europeo della Champions, dimostra quanto il nostro calcio sia anni luce distante dalle vere big del pianeta. RISULTATI 17esima giornata: Livorno – Udinese 1 – 2 Cagliari – Napoli 1 – 1 Bologna – Genoa 1 – 0 AS Roma – Catania 4 – 0 Sampdoria – Parma 1 – 1 Sassuolo – Fiorentina 0 – 1 Torino – Chievo 4 – 1 Verona – Lazio 4 – 1 Atalanta – Juventus 1 – 4 Inter – AC Milan 1 – 0 CLASSIFICA: Juve46 Roma41 Napoli36 Fiorentina33 Inter31 Verona29 Torino25 Parma20 Genoa20 Lazio20 Udinese20 Cagliari20 Milan19 Sampdoria18 Atalanta18 Chievo15 Bologna15 Sassuolo14 Livorno13 Catania10