mercoledì 22 novembre 2017
Home / Calcio / Uisp / Villa del Fuoco sugli scudi con Amadio

Villa del Fuoco sugli scudi con Amadio

- 22 ottobre 2013

Come ogni top player che si rispetti, Riccardo Amadio decide il big match della quinta giornata della serie A Uisp. Un colpo di testa del giocatore più forte del campionato Uisp Serie A regala alla Villa del Fuoco il successo (2-1) sullo Sporting Pescara. Primo stop per i biancazzurri dopo 4 vittorie consecutive. Le due squadre sono ora appollaiate in testa alla classifica a 12 punti. Già, perché non riesce il sorpasso né all’Amatori Ripa Teatina, né alla Pescara United, né tantomeno alla Pescara Smile. I ragazzi di Biagio Lombardi fanno 4-4 con la Zerostile, quelli di Luise impattano 2-2 sul campo dell’Andrea Fortunato, infine la neopromossa viene fermata sullo 0-0 dal Pescara Colli. Fanalino di coda resta La Zona, sconfitta 3-1 da Quelli della Notte, in significativa risalita. Primo successo per la Pro Sacco (3-1 al Nocciano), mentre continua l’andamento altalenante della Coalpi, che fuori casa non punge: la Procutus vince 2-1. Il successo della Pescara Sud (1-0) su Wonder Play chiude la giornata. CLASSIFICA: Sporting 12 Villa Del Fuoco 12 Am. Ripa Teatina 11 Pescara Smile 11 Pescara United 11 Quelli D. Notte * 8 Zerostile 8 Coalpi Soccer 7 Procutus 7 Pescara Sud 5 Pro Sacco 4 A. Fortunato 3 V.g. Nocciano 3 Wonder Play 3 Pescara Colli 2 La Zona 1