giovedì 21 settembre 2017
Home / Calcio / Dalla lezione di Vicenza alla voglia di A: Torreira sogna, il Pescara spera

Dalla lezione di Vicenza alla voglia di A: Torreira sogna, il Pescara spera

- 19 novembre 2015

26 settembre 2015, una data cerchiata in rosso sul personale calendario di Lucas Torreira. Quel giorno a Vicenza non andò benissimo al Pescara e al suo centrocampista, che procurò ingenuamente il rigore del pareggio biancorosso al minuto 51 della ripresa. “Ho rivisto più volte quella partita, è stata una lezione e spero di non ripetere alcuni errori”, dice Torreira, regista di qualità nel centrocampo di Oddo, pronto a giocarsi il posto con elementi altrettanto validi: “Siamo un gruppo importante e dobbiamo tutti farci trovare pronti”. In palio c’è la serie A, da conquistare prima di approdare alla squadra che lo ha già acquistato, la Sampdoria. Possibile? “Certo, lavorando così possiamo conquistarla anche senza playoff, visto che l’ultima volta non è andata benissimo…”.