giovedì 23 novembre 2017
Home / Calcio / Eccellenza/Promozione / Francavilla, pari all’esordio per Vecchiotti

Francavilla, pari all’esordio per Vecchiotti

- 23 dicembre 2013

Inizia con un pari interno l’avventura di Massimo Vecchiotti alla guida del Francavilla calcio: i giallorossi, infatti, impattano per 1-1 sul terreno amico contro l’Avezzano. Apre le marcature Lalli su rigore (25’ pt), ma i marsicani in extremis agguantano il pari con Catalli (44’ st). Il Francavilla riesce dunque a strappare un punto alla vicecapolista Avezzano, ma è andato vicino al bersaglio grosso. In campo dal 1’ per i padroni di casa anche i due nuovi acquisti, Cianci in luogo dell’infortunato Di Quinzio tra i pali, e Bordoni, figlio d’arte di ritorno in riva all’Adriatico dopo essersi svincolato dal Sulmona. Il nuovo allenatore francavillese Vecchiotti ha così commentato a fine gara: «La partita sostanzialmente è stata equilibrata. L’Avezzano è una squadra di un altro spessore ed ha valori importanti mentre noi ci siamo difesi abbastanza bene. I miei ragazzi hanno dato tutto, il massimo sotto il profilo dell’impegno e della voglia. Dispiace per il pareggio arrivato alla fine, però l’Avezzano ha creato tanto. Potevamo anche perdere ma quello che contava era l’atteggiamento, il modo di stare in campo. I ragazzi si sono sacrificati, lo hanno fatto alla grande e faccio i complimenti a tutti. Entrambe le squadre hanno dato il massimo, quindi bisogna fare un plauso sia al Francavilla che all’Avezzano. Dobbiamo lavorare, ho piena fiducia e piena stima nei ragazzi».