martedì 12 dicembre 2017
Home / Calcio / Melchiorri salva il Delfino al 94′: Pescara-Lanciano 1-1

Melchiorri salva il Delfino al 94′: Pescara-Lanciano 1-1

- 28 novembre 2014

Serie B, 16esima giornata: un gran destro dell’attaccante regala il pari in extremis ai ragazzi di Baroni, dopo la rete rossonera di Monachello

 

Pescara-Lanciano (foto emmetì)

Pescara-Lanciano (foto emmetì)

Un destro improvviso, inaspettato e insperato di Melchiorri al minuto 94 salva il Pescara nel derby casalingo contro il Lanciano: 1-1 nella supersfida d’Abruzzo. Monachello aveva portato in vantaggio i rossoneri al 5′ del primo tempo, poi la sterile reazione dei biancazzurri, con l’incubo di una sconfitta evitata soltanto dall’ennesima prodezza del talento più importante della rosa adriatica.

Il Pescara ha un approccio furente alla gara. Il 4-4-2 assai offensivo di Baroni porta subito Pasquato al tiro doppo 30 secondi di gara. L’ex Padova svaria molto e si alterna con Sowe e Melchiorri neila trequarti d’attacco, con Appelt e Memushaj centrali e Zampano a correre sulla corsia di destra.

Sowe ha una falcata importante, pur non riuscendo a mantenere la giusta lucidità ai 16 metri. Dal canto loro, i rossoneri aspettano gli avversari, ma quando ripartono rischiano di fare male, due volte con Monachello in acrobazia, poi al 39esimo con l’occasione più ghiotta del match a firma di Piccolo, che spedisce alto il tap in ravvicinato di destro. Straordinario il 10 del Lanciano, che quando parte con palla incollata al suo mancino riesce a spezzare in due il Delfino e a creare sempre qualche grattacapo. Il Pescara mantiene comunque voglia di proporsi, ma non trova mai spazio per la rifinitura in area, così che Pasquato ci riprova dalla distanza prima di fine frazione.

La ripresa inizia con la doccia fredda per il Pescara: al 5′ Piccolo fa quel che vuole a destra e offre a Monachello il comodo tocco sottomisura del vantaggio rossonero: Lanciano avanti 1-0. Baroni cambia subito Sowe con Politano, e Melchiorri sfiora il pari di sinistro. Al 10′ è il turno di Bjarnason per Pasquato, ed è anche il minuto del miracolo di Aresti su punizione pazzesca di Mammarella, destinata sotto l’incrocio dei pali.

La gara si fa più intensa, aumentano confusione e frenesia nelle giocate. Piccolo chiama ancora Nicolas alla parata, mentre Mammarella alza bandiera bianca e viene rilevato da Nunzella. Il Pescara non ha più l’inerzia giusta, così Baroni prova la mossa Da Silva per Cosic, mentre Grossi e Bacinovic rilevano Piccolo e Paghera tra i rossoneri. Le ultime sfuriate dei ragazzi di Baroni producono però poco, fino al quarto minuto di recupero, quando Melchiorri scarica in rete un gran destro dal limite dell’area: finisce 1-1, Virtus a quota 24 punti, Pescara a 17 lunghezze. Ai rossoneri resta l’amaro in bocca, ai biancazzurri un mix di gioia per il pari in extremis e di consapevolezza che c’è ancora tanto, troppo da fare per crescere.

Pescara
1
Lanciano
1
0'
PESCARA (4-4-2): Aresti, Cosic Pesoli Salamon Grillo, Zampano Memushaj Appelt Sowe, Pasquato Melchiorri. In panchina: Aldegani, Politano, Bjarnason, Bunoza, Selasi, Da Silva, Pogba, Torreira, Vitturini. Allenatore: Baroni.
0'
LANCIANO (4-3-3): Nicolas, Aquilanti Troest Ferrario Mammarella, Vastola Paghera Di Cecco, Piccolo Monachello Gatto. In panchina: Aridità, Amenta, Turchi, Conti, Nunzella, Grossi, Bacinovic, Agazzi, Pinato. Allenatore: D'Aversa.
1'
PARTITI! Inizia Pescara-Lanciano! Rossoneri che giocano il primo pallone
1'
subito gran destro dalla distanza di Pasquato, con palla che si abbassa appena oltre la traversa!
4'
punizione di Pasquato che scende ancora una volta oltre il montante. Buon avvio dei biancazzurri, che ora guadagnano un corner con Melchiorri
5'
ci prova anche Cosic con dribbling ai 28 metri e destro secco che si alza sul fondo
8'
Paghera prova la verticale per Piccolo, con palla imprecisa e troppo lunga
10'
pericoloso cross al volo di Gatto, assistito dalla rimessa laterale di Mammarella: palla fuori
13'
Monachello tenta la rovesciata volante su cross di Vastola, ma in precario equilibrio non riesce a colpire bene e Aresti blocca
14'
altro tentativo dalla distanza di Monachello, palla alta
15'
provvidenziale uscita di piedi di Nicolas sullo scatto profondo e bruciante di Sowe
16'
ammonito Paghera per fallo tattico e scomposto da dietro su Pasquato
17'
punizione di Pasquato respinta dalla barriera
19'
Pesoli argina di astuzia Gatto in area
21'
Vastola resta contuso dopo uno scontro fortuito con Melchiorri. La mezz'ala rossonera può proseguire il match
23'
Pasquato tenta l'imbucata per Sowe, sul quale esce puntuale Nicolas al limite della sua area
25'
altra rovesciata volante di Monachello su cross da sinistra di Mammarella, pallone fuori non di molto
27'
ammonito Grillo
34'
cross di collo esterno sinistro da parte di Mammarella, con Aresti che blocca il pallone arretrando pericolosamente sulla linea...
35'
ammonito Memushaj (tocco di mano in caduta a terra)
38'
buona combinazione a sinistra tra Sowe e Grillo, con cross del terzino bloccato in presa alta da Nicolas.
38'
destro secco di Melchiorri, para Nicolas
39'
occasionissima per il Lanciano con Piccolo, che spedisce alto di destro da pochi passi una corta respinta di Salamon!
42'
altra sventola secca ma alta di Pasquato!
42'
palo di Gatto da zero centimetri su assist di Piccolo, ma il gioco è fermo per fuorigioco! Comunque brividi all'Adriatico...
44'
bel cross da destra di Zampano, leggermente fuori dalla portata di Melchiorri
45'
Piccolo si scatena nello spazio con palla incollata al sinistro ma scarica sulle gambe di Salamon
45'
FINE PRIMO TEMPO: PESCARA-LANCIANO 0-0
46'
INIZIA LA RIPRESA
46'
ancora Pasquato vicinissimo al gol con un sinistro a fil di palo su sponda aerea di Melchiorri!
46'
cross di Zampano, chiude Troest in corner. Parte forte il Pescara
47'
sventola di Salamon deviata dal corpo di Pesoli, già in offside
50'
MONACHELLO PORTA IN VANTAGGIO IL LANCIANO! Assist di Piccolo, strepitoso a destra, tap in sottomisura: 0-1!
51'
fuori Sowe, dentro Politano
52'
cross insidioso di Melchiorri, blocca Nicolas
53'
Melchiorri vicino al pareggio di sinistro! Palla a lato di poco
55'
Memushaj di sinistro: alto!
57'
fuori Pasquato, dentro Bjarnason
57'
miracolo di Aresti su punizione di Mammarella destinata sotto l'incrocio!
63'
Vastola si divora il raddoppio sottomisura su angolo di Mammarella!
66'
Nicolas dice no al destro di Piccolo! Ora la gara si fa combattuta e confusa...
67'
fuori Mammarella, dentro Nunzella
67'
ammonito Monachello
69'
ammonito Aquilanti
72'
ammonito Troest
79'
cross a rientrare di Politano, Melchiorri non arriva di pochissimo!
80'
fuori Cosic, dentro Da Silva
81'
fuori Piccolo, dentro Grossi
83'
fuori Paghera, dentro Bacinovic
86'
azione insistita in area rossonera con destro di Melchiorri deviato in corner. Sull'angolo deviazione del solito Melchiorri, ma la sfera finisce fuori
88'
ammonito Melchiorri
90'
5 minuti di recupero
90'
MELCHIORRI GOL! GRAN DESTRO DEL CENTRAVANTI E IL PESCARA PAREGGIA! 1-1
90'
FINE: PESCARA-LANCIANO 1-1