martedì 12 dicembre 2017
Home / Calcio / Melchiorri via? Ecco come cambia il Pescara

Melchiorri via? Ecco come cambia il Pescara

- 31 dicembre 2014

L’attaccante appetito dalla serie A, ma Baroni ha già in mente il nuovo modulo

 

Federico Melchiorri

Federico Melchiorri

9 gol in campionato e un inestimabile peso specifico in termini di assist, rigori procurati e grattacapi per le intere retroguardie avversarie. Federico Melchiorri è un valore aggiunto unico per il Pescara. Lo sarà ancora dopo la fine del calciomercato?

Si apre con questa inquietante domanda il 2015 biancazzurro. Sull’attaccante marchigiano vi sono gli occhi di almeno due formazioni di serie A. Palermo e Sassuolo, per capirci. Mister Baroni si dice fiducioso, il presidente Sebastiani tranquillizza tutti. Sta di fatto che l’ipotesi di un addio non è da escludere.

Motivo per cui nei giorni che seguiranno Baroni lavorerà su un Pescara dalla fisionomia differente. A maggior ragione se Melchiorri dovesse andar via, il modulo cambierà. Via il 4-4 -2, spazio al 4-3-3 con Brugman davanti alla difesa, Memushaj e Bjarnason (o un nuovo arrivo) mezz’ali, Maniero centravanti unico, Politano e Caprari (o Pasquato) esterni offensivi. Occhio anche al futuro dell’albanese Memushaj: l’Empoli ha fatto un timido sondaggio, ma il Delfino non vuole privarsi del forte centrocampista.