sabato 23 settembre 2017
Home / Calcio / Oddo mastica amaro: “Evidentemente non siamo ancora maturi”

Oddo mastica amaro: “Evidentemente non siamo ancora maturi”

- 7 novembre 2015

Massimo Oddo mastica amaro in sala stampa dopo il ko interno del Pescara contro la Ternana: “Evidentemente non siamo ancora maturi per gestire alcune situazioni. Peccato perché ci abbiamo provato in tutti i modi e abbiamo sfiorato il vantaggio in due occasioni clamorose. L’arbitro? Io non ne parlo mai e non è compito mio giudicare l’operato del direttore di gara. Tra l’altro non ho rivisto quell’intervento e non so dire se era da espulsione”.

L’errore che non andava commesso è quello sul secondo gol: “Lì il pallone va allontanato. Sulle altre situazioni non posso dire nulla, si può sbagliare ed è chiaro che quando sbaglia un difensore si prende gol”. Sta di fatto che il tecnico non rimpiange le scelte di formazione: “Ero convinto che chi ha giocato potesse fare bene e stesso ragionamento avevo fatto a Novara, poi le cose non vanno come te le aspetti e questa è la dimostrazione che nel calcio la componente della imprevedibilità è sempre dietro l’angolo”.