venerdì 18 agosto 2017
Home / Calcio / Pescara, – 2 alla Juve: anche Campagnaro ci crede

Pescara, – 2 alla Juve: anche Campagnaro ci crede

- 17 novembre 2016

campagnaro 1Nella testa dei giocatori biancazzurri il motto molto americano “Nothing is impossible” si è calcificato piuttosto bene. Dopo Crescenzi, anche Hugo Campagnaro ha spronato il suo Pescara in vista della difficile trasferta a Torino contro la Juventus. “Niente è impossibile, dobbiamo credere fermamente nella vittoria, è l’unico modo che abbiamo per fare punti”, ha detto il centrale argentino.

Le notizie provenienti dall’infermeria parlano di “Terapie per Andrea Coda e Alexandru Mitrita, lavoro differenziato per Jean Cristophe Bahebeck, Valerio Verre, e Michele Fornasier”, con quest’ultimo che sembra recuperabile per sabato sera. Avversario una Juve prima in classifica ma mai forse così a corto di uomini, tra infortuni e viaggi transoceanici dei suoi nazionali. Campagnaro ha svelato che in allenamento è stato provato anche il 3-5-2, modulo che consentirebbe sulla carta di avere più densità in mezzo al campo, con Zampano e Crescenzi sulle corsie esterne a svolgere l’ingrato compito di bloccare i vari Alex Sandro, Lichsteiner ecc. Ad ogni modo l’uomo della svolta, attualmente, può essere il solo Gianluca Caprari. Era vicinissimo alla Juve, ma alla fine ha scelto l’Inter: quella di sabato sarà una sfida speciale per il talento romano. Quale migliore occasione per giocare in anticipo il suo futuro derby d’Italia?