sabato 22 luglio 2017
Home / Calcio / Quinta vittoria consecutiva per l’Angolana: 3-2 al Sambuceto

Quinta vittoria consecutiva per l’Angolana: 3-2 al Sambuceto

- 25 gennaio 2016

Fabio LalliQuinta vittoria consecutiva per l’Angolana di Paolo Savini. Striscia positiva identica a quella della stagione 2004/2005, sulla panchina nerazzurra c’era Attilio Piccioni. Termina 3-2 tra Angolana e Sambuceto. Il film della gara inizia al minuto 5’ quando Lalli serve in area Galasso, la conclusione ravvicinata del numero 11 angolano si stampa sul petto di D’Ettorre che sventa il pericolo. Al 12’ minuto occasione per La Selva che costringe, su calcio di posizione, alla respinta con i pugni dell’estremo ospite. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 21’: Petre serve in verticale La Selva. Controllo del numero 10 e passaggio per Fabio Lalli che, di prima intenzione, calcia insaccando il pallone. Angolana tambureggiante. Il Sambuceto si vede solo al 26’ minuto. Girata di testa in area di rigore, da distanza ravvicinata, di Ciampoli ma è provvidenziale Agresta a respingere. Sul ribaltamento di fronte arriva il raddoppio nerazzurro. Cross di La Selva, Petre in area piccola controlla, si gira e mette in fondo al sacco il gol del 2-0. Prova a rispondere il Sambuceto con una conclusione, al minuto 31, di Petito ma il portiere di casa devia in corner. Nella ripresa il Sambuceto accorcia subito le distanza. 54’ sul cronometro: De Matteis, ex della gara, dalla lunetta dell’area di rigore si gira e calcia trafiggendo Agresta con un diagonale mortifero. Cala il ritmo l’Angolana e il Sambuceto trova il gol del pareggio al 70’. Capolavoro balistico di Beniamino dai 40 metri che, a volo, spedisce il pallone sotto l’incrocio dei pali. Pareggio che dà la scossa a Lalli e compagni. 73’ minuto La Selva, in veste di assist man (tutti e tre i gol partono dai suoi piedi), serve Lalli in area e con precisione chirurgica sigla la terza doppietta consecutiva. 6 gol in tre partite per il bomber nerazzurro. L’Angolana conquista ancora tre punti fondamentali che fanno classifica e morale. Il Sambuceto esce sconfitto dal Petruzzi dopo aver disputato un ottimo secondo tempo, creando qualche problema alla compagine di Savini.