giovedì 23 novembre 2017
Home / Calcio / Lanciano / Baroni e il derby: «Il mio Lanciano se la gioca con tutti»

Baroni e il derby: «Il mio Lanciano se la gioca con tutti»

- 24 novembre 2013

Nessuno glielo leverà dalla testa: «A Empoli abbiamo perso meritatamente, e forse oggi siamo stati particolarmente cinici, ma non c’è alcuna partita in cui il Lanciano ha raccolto punti senza meritarli». Marco Baroni è un tecnico orgoglioso e forse punto da qualche critica ingiusta. La sua squadra è la rivelazione acclarata della serie B. Eppure c’è chi continua a stuzzicare l’ambiente frentano, parlando di “fortuna”. «Ho sentito colleghi illustri lamentarsi di episodi o situazioni, che a loro giudizio avrebbero determinato la loro sconfitta qui al Biondi. Evito di commentare: le risposte che stiamo dando sul campo parlano da sole». Prossima partita sul campo del Trapani, poi l’atteso derby, al Biondi, il 15 dicembre ore 12.30, contro il Pescara. «Lo dico con grande umiltà, ma il “mio” Lanciano, questo Lanciano, può giocarsela alla pari con tutti, e credo lo abbia ampiamente dimostrato».