venerdì 19 gennaio 2018
Home / Calcio / Lanciano / Un tifoso VIP per il Lanciano

Un tifoso VIP per il Lanciano

- 15 ottobre 2013

Un tifoso speciale per il Lanciano capolista in Serie B. Non si tratta di una primizia, essendo già stato in passato sugli spalti del Biondi, ma in questa stagione il personaggio in questione era al debutto: Raffaele Bonanni, Segretario Generale della CISL, nella giornata in cui cade il record di imbattibilità di Sepe (578’) ma nella quale la Virtus si conferma capolista, era in tribuna a sostenere i rossoneri. Nato a Bomba (CH) nel Giugno 1949, Bonanni proprio a Lanciano ha conseguito diploma all\’istituto commerciale per poi iniziare a lavorare come manovale in un cantiere edile della Val di Sangro, iscrivendosi dopo qualche mese (nel 1970) alla CISL. Nel 2006 è succeduto a Savino Pezzotta come Segretario Nazionale, carica confermata quasi plebiscitariamente nel 2009. Le performance sportive della squadra della Famiglia Maio, a detta del Segretario, costituiscono un ottimo volano per l’economia non solo della cittadina frentana ma di tutta la zona limitrofa in termini di visibilità e di potenziale sviluppo dell’indotto. Il calcio come veicolo promozionale per turismo ed altro: la Lanciano imbattuta nella serie cadetta dall’Aprile scorso (sconfitta con il bari per 4-3) sogna e fa sperare. Non solo nello sport…