sabato 25 novembre 2017
Home / Calcio / Spazio agli atleti della Fispic durante Pescara-Lanciano

Spazio agli atleti della Fispic durante Pescara-Lanciano

- 7 maggio 2016

Domenica pomeriggio, allo stadio Adriatico di Pescara, in occasione della partita di calcio tra Pescara e Lanciano (serie B calcio Figc, inizio ore 17,30), ci saranno gare e dimostrazioni degli atleti della Fispic (Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi).

Un evento promozionale emozionante per i ragazzi della Fispic che si esibiranno in tre discipline: calcio a 5 B1 (non vedenti), con la partita della Nazionale italiana Fispic, judo e showdown (una specie di ping-pong misto a biliardino che si gioca con piccole racchette e una palla sonora su un tavolo rettangolare). Un’iniziativa, curata da Marco D’Ottaviantonio, delegato regionale Abruzzo della Fispic, in collaborazione con Pescara Calcio, CSEN Abruzzo e le società ASD L’Aquilone L’Aquila, Polisportiva Dilettantistica Non Vedenti e Ipovedenti Eureka Chieti e Polisportiva per Non Vedenti e Ipovedenti La Fenice Pescara. L’obiettivo della Fispic è quello di diffondere la pratica sportiva soprattutto tra i giovani ipovedenti e non vedenti.  

L’appuntamento è per domenica allo stadio Adriatico di Pescara a partire dalle ore 17 con dimostrazioni che si svolgeranno prima della gara Pescara-Lanciano, durante l’intervallo e dopo il triplice fischio.